Condividi:

Siamo in pieno autunno, e ormai possiamo sentire il freddo e l’umidità sia in casa che in strada. Abbiamo già acceso il riscaldamento e chiuso bene le finestre di casa da un po’, ma non dimentichiamoci che in casa è fondamentale una buona ventilazione. Non vogliamo fare entrare il freddo, ovvio, ma il ricircolo d’aria è indispensabile per la nostra salute.

L’importanza della ventilazione

Ma cosa significa “ventilare”? Ventilare la casa significa sostituire l’aria interna con quella fresca e nuova dell’esterno. Questa operazione è molto importante perchè l’aria presente all’interno di un’abitazione si riempie di anidride carbonica (CO2), di umidità e di cattivi odori. Inoltre, spesso, una mancata ventilazione porta ad un surriscaldamento degli ambienti domestici.

2014

Soprattutto in inverno, la temperatura nelle case è molto elevata: i riscaldamenti infatti sono quasi sempre accesi per poter godere al meglio del “focolare domestico”. Questa temperatura elevata, combinata con una bassa umidità e con un insufficiente ricambio d’aria, è dannoso per la nostra salute.

Come ottenere una buona ventilazione?

Prima regola fondamentale: bisogna ventilare la casa ogni giorno! Vi proponiamo di aprire completamente la finestra la mattina almeno 10 minuti. In realtà il modo migliore per ventilare la casa sarebbe quello di mantenere costantemente alcune finestre socchiuse, in modo da creare un ricircolo continuo di aria.

Per quanto riguarda invece il livello di umidità, la soluzione ottimale è quella di avere un umidificatore in casa. Gli umidificatori sono degli strumenti che servono per aumentare il grado di umidità e rendere pertanto l’aria meno secca. Una carenza di umidità provoca mal di gola e secchezza della pelle. Inoltre, in un ambiente con il giusto livello di umidità (40/60%), si riducono i microrganismi che sono spesso la causa di infezioni respiratorie e fastidiosi raffreddori.

medisana-umidificatore-ah-660-bianco-L-334568-1062925_1

 

Se invece la casa è troppo umida, bisogna acquistare un deumidificatore che, al contrario dell’umidificatore, riduce la quantità di umidità presente nell’abitazione. Un’eccessiva umidità, oltre ad essere dannosa per la salute, genera la presenza di muffe su pareti e soffitti.

deumidificatore-daria-portatile-10lt-silenzioso-r-134a-automatico-40-60m3-td410-P-276869-863521_1
Deumidificatore

Ricordatevi che è l’atto stesso del respirare che ci rende vivi. Lasciate respirare anche la vostra casa!

Condividi:
ManoMano
Autore

Scrivi un commento