Vi piacciono i mobili di design, ma il loro prezzo è fuori dalla vostra portata? Se è così non preoccupatevi, con questo tutorial imparerete passo dopo passo a realizzare una sedia di design fai da te. Dare uno stile contemporaneo a qualsiasi ambiente sarà più economico di quanto vi immaginate.

Il vantaggio principale dei mobili di design è che sono senza tempo. Le loro linee contemporanee si possono combinare con stili differenti per creare ambienti eclettici. Tuttavia, uno dei loro svantaggi è il prezzo. Per questo motivo, questo tutorial vi insegnerà come realizzare la vostra sedia di design senza far soffrire il vostro portafoglio.

Attrezzi e materiali

 

Avrete bisogno di questi attrezzi per creare il vostro mobile di design:

I materiali utilizzati sono i seguenti:

Costo, durata e difficoltà

Il costo approssimativo dei materiali è inferiore a 50 €.

Questo è un progetto di fai da te adatto a tutti coloro che hanno già avuto alcune esperienze di bricolage e vogliono iniziare a costruire i propri mobili. Il tempo richiesto per questo progetto fai da te è di una giornata o un giorno di lavoro.

 

Piano con misure

Dal pannello di legno di pino e le assi di legno di abete potrete ottenere i pezzi di cui si compone questa seduta contemporanea:

  • Due pannelli rettangolari e altri due triangolari per la parte della seduta. I pannelli triangolari si livellano con i pannelli dello schienale e del sedile, rispettivamente.
  • Quattro assi di legno per le gambe. Le due gambe anteriori sono inclinate con un angolo di 30º.  Vanno inoltre completate con una piccola parte superiore.

Nella prossima immagine potrete vedere le misure di ognuno dei pezzi indicati.

 

Come realizzare una sedia di design fai da te passo per passo

Questo progetto fai da te è ispirato nella sedia “Canadienne” del designer Pierre Stadelmann. Come potrete verificare, la nostra sedia contiene alcune variazioni rispetto all’originale per darle un tocco più personale.

 

Passo 1: tagliare i pezzi

Come prima cosa, taglieremo i pezzi di cui si compone la seduta con l’aiuto della sega circolare. Avremo bisogno di questi pezzi:

  • Un rettangolo di 40 cm di profondità e 45 cm di larghezza per il sedile.
  • Un altro rettangolo di 39 cm di altezza e 45 cm di larghezza che ci servirà per lo schienale.
  • Due triangoli (uno per ogni lato) che faranno da braccioli.

Quando si posizionano i triangoli laterali, si tagliano i vertici in modo da allinearli con il bordo dello schienale e del sedile. Per farlo, segniamo con una matita la parte in eccesso da tagliare con la troncatrice.

 

Passo 2: montare la seduta

Il passo successivo è il montaggio della seduta. In primo luogo, utilizziamo le viti per legno per avvitare lo schienale sul sedile. Successivamente, avviteremo un triangolo su ognuno dei lati.

 

Passo 3: tagliare gli angoli delle gambe

Come è successo per i laterali della sedia, anche le gambe posteriori vanno allineate con i lati della sedia. A tal fine, fissiamo la gamba in modo provvisorio con nastro adesivo e segniamo con una matita la parte che dovremo eliminare con la troncatrice.

Nel caso delle gambe anteriori, realizziamo un taglio di 30° su entrambe le estremità, in modo che la parte più lunga della gamba misuri 82 cm. Infine, tagliamo il piccolo pezzo per completare la parte superiore delle gambe anteriori.

 

Passo 4: pitturare la sedia

Quando pitturiamo la sedia, creiamo un contrasto tra la seduta e le gambe. La seduta viene pitturata utilizzando una vernice spray di colore bianco. Invece, per le gambe abbiamo scelto una vernice per legno in color rovere che lascia in mostra la venatura del legno.  

 

Passo 5: posizionare le gambe

Per ultimo, si posizionano le gambe. Come prima cosa, dovremo distribuire l’adesivo di fissaggio nella zona in cui andremo a mettere la gamba e la fisseremo con la chiodatrice. Ripeteremo questa stessa operazione per le gambe anteriori e la finitura superiore.

 

Una volta eseguiti questi passaggi, rimarrà solo da aggiungere un comodo cuscino e trovare il posto dove posizionare la nostra sedia. È senza dubbio un tocco attuale e moderno per qualsiasi ambiente, non è vero?

Speriamo che questo progetto sia stato di tuo gradimento e di aiuto per fare una sedia di design fai da te in pochi facili passaggi e risparmiando!  

 

 

3 Comments

Leave a Reply