Tag

semenzaio

Browsing

È giunto il momento di far germinare e crescere tutti i tipi di piante, ti suggeriamo di creare il tuo semenzaio con qualcosa di comune come la carta da giornale. Resiste perfettamente all’umidità, utile perché ci consente di riciclare e sono facilissimi da realizzare, tienila presente come attività da svolgere con i bambini! Cosa sono i semenzai I semenzai sono recipienti di piccole dimensioni che ci permettono di seminare qualsiasi tipo di seme. Vanno riempiti con terriccio per la semina, si aggiungono i semi e si lascia crescere la pianta fino a quando non raggiunge le dimensioni adatte per trapiantarla nell’orto o nel giardino. Si trovano in commercio di diversi materiali: vassoi riutilizzabili con alveoli in plastica o polistirolo, vasetti di torba pressata, con o senza coperchio per mantenere costanti umidità e temperatura, ecc. I semenzai in carta di giornale sono un’alternativa ugualmente efficace ma molto più rispettosa dell’ambiente essendo…

È giunta l’ora di preparare il semenzaio per le piante che ci accompagneranno durante primavera ed estate. Ecco alcuni trucchi per realizzare con successo il tuo semenzaio. Materiali: Semi Terriccio Vassoi con alveoli Vaporizzatore 1 – Verifica che sia il momento migliore per seminare Le bustine di semi normalmente riportano un grafico in cui il produttore specifica la stagione per la coltivazione di ogni varietà. Infatti, la temperatura può condizionare totalmente la germinazione dei semi. Per questo, può essere di aiuto utilizzare un germinatore elettrico, che creerà le condizioni necessarie per accelerare il processo. Normalmente puo preparare il tuo semenzaio in vassoi ad alveoli, o in vasetti preparati per lo scopo. I semi sono così piccoli che è più semplice tenerli sotto controllo in questo modo. Immagina dei semi (como quelli in foto) dispersi nell’immensità della terra, nell’orto o nel giardino. Come potremmo essere sicuri che quello che sta nascendo…