Tag

piante da esterni

Browsing

Il geranio è tra le piante più presenti e preferite nella decorazione della maggior parte di terrazze e balconi italiani. Facile da coltivare e resistente come poche altre, ricambia con una fioritura continua in una vasta gamma di colori, dalla primavera fino all’arrivo dell’autunno. Con i nostri suggerimenti, sarà facile imparare come prendersi cura del geranio. Come prendersi cura del geranio La fioritura del geranio dipende in gran parte dalla quantità di sole diretto che riceve la pianta, dalle continue annaffiature durante i mesi estivi e dal fabbisogno di nutrienti. Questi sono gli unici segreti dei proprietari di quei balconi pieni di fiori, che invidiamo in segreto ma che possiamo facilmente mettere in pratica. Luce e temperatura Il geranio ha bisogno di sole, di tanto sole che cada direttamente sulle sue foglie. Più sole riceve, maggiore sarà la sua fioritura. Preferisce il sole del mattino al sole del pomeriggio, ma…

Le piante profumate riempiono la casa di felicità. Profumano qualsiasi terrazzo, balcone o giardino con il loro aroma penetrante, sia di giorno che di notte. Vorremmo incoraggiarti a coltivare alcune di queste piante in modo che tu possa goderti il loro profumo, il loro fogliame e i loro bellissimi fiori. Piante profumate con fiori Gelsomino Raccogli i fiori di gelsomino al tramonto, appena prima che si aprano. Oltre a profumare, respingono le zanzare. Il gelsomino è uno degli arbusti da fiore più coltivati. I suoi fiori sbocciano al tramonto, riempiendo qualsiasi patio, terrazzo o balcone del suo dolce profumo. Si adatta senza problemi al clima mediterraneo e la sua coltivazione può presentare delle difficoltà solo nelle aree più fredde. Puoi piantarlo a terra in giardino oppure in vasi e fioriere di grandi dimensioni. Gelsomino notturno Questo arbusto sempreverde fiorisce durante tutta l’estate e, come il gelsomino, i suoi fiori si…