Tag

giardino

Browsing

Il giardino non riposa mai e i mesi di autunno sono perfetti per continuare a goderselo. Le temperature sono ancora piacevoli e le piogge che ammorbidiscono il terreno ci permettono realizzare una serie di lavori di preparazione alla prossima primavera. Scopri come rinnovare il giardino in autunno! Eliminare dall’orto le verdure estive e trapiantare quelle invernali Il clima di alcune zone permette di allungare la stagione, ma di solito la maggior parte delle piante ha esaurito il suo ciclo produttivo ed è necessario rimuoverle. Elimina le ultime piante di pomodoro, peperoni e melanzane per trapiantare cavoli e cavolfiori, piantare fagioli e piselli, riempire l’orto di insalata e lattuga. Controlla l’aspetto delle radici quando le estrai, dovrebbero aver formato un buon cespuglio. In caso contrario il tuo substrato potrebbe non essere abbastanza spugnoso, ostacolandone la crescita. Prima della nuova semina, puoi alleggerirlo mescolando un po’ di perlite o di vermiculite. Trapianta adesso,…

Settembre è il mese del ritorno al lavoro, del rientro a scuola e del ricominciare a prendersi cura dell’orto e del giardino. È un mese a cavallo tra l’estate e l’autunno, in cui, come ogni cambio di stagione (e guardaroba), ci saranno cose da mantenere e altre da eliminare. Cosa fare con le piante che abbiamo già La prima cosa da fare sarà controllare lo stato di salute delle nostre piante e valutare se possiamo ancora tenerle o se è il caso di sostituirle. Ricordiamoci che, soprattutto nell’orto, la maggior parte delle piante che abbiamo coltivato sono annuali e vanno eliminate alla fine del raccolto. Il clima è fondamentale per decidere le sorti delle tue piante! Sappiamo che il freddo in alcune zone non arriva fino a ottobre o novembre, mentre in altre le temperature iniziano a diminuire considerevolmente accelerando la fine della bella stagione. Per capire cosa piantare a…

Agosto è il mese giusto per godersi tutto lo sforzo che abbiamo fatto nel nostro orto e nel nostro giardino. Le verdure sono al massimo della produzione e i fiori si riempiono di colore per un mese che per molti è sinonimo di vacanze. Ma le piante non vanno in vacanza e c’è ancora molto lavoro da fare. Produzione di fiori e frutti Alcune piante smettono di fiorire o di fruttificare nel mese di agosto a causa delle temperature è molto alte. Chi ha un orto avrà già notato questo cambiamento nel mese di luglio: pomodori e peperoni hanno cominciato a perdere molti fiori, anche se continuano a crescere i frutti che avevano iniziato a crescere in precedenza. Non è nulla di grave, è normale. Non appena le temperature scenderanno un po’, la situazione si stabilizzerà di nuovo e potrai continuare a goderti i nuovi raccolti. Non dimenticare di continuare…

Imparare come annaffiare le piante è una delle prime preoccupazioni per la maggior parte delle persone che iniziano a prendersi cura del proprio orto o giardino. Ogni pianta ha bisogno di una quantità d’acqua differente dalle altre e, inoltre, potrà variare a seconda della stagione in cui ci troviamo. Influisce inoltre la capacità di ritenzione dell’umidità della terra o terriccio, così come la grandezza del vaso o della fioriera. Speriamo che questi consigli vi siano d’aiuto e che il momento dell’annaffiatura possa diventare un’attività rilassante. Come annaffiare le piante Fino a quando non ci abitueremo alla capacità di ritenzione d’acqua del nostro terriccio, la cosa migliore è iniziare ad annaffiare con un classico innaffiatoio. In alternativa, possiamo utilizzare un tubo per irrigazione dotato di pistola da irrigazione regolabile. Annaffiate poco alla volta: Prima una pianta, passate alla successiva, e infine ripartite dalla prima. In questo modo l’acqua filtrerà nella…

Ti piacerebbe avere uno spazio per riporre oggetti nel tuo terrazzo o giardino? Se ti piacciono i mobili con doppio utilizzo, non perderti questo tutorial per realizzare un baule per esterni con bancali. Ti sarà utile come seduta extra e al suo interno potrai riporre quello che vuoi, due funzioni in uno! Con i bancali puoi costruire praticamente qualsiasi tipo di mobile e puoi farlo risparmiando e riciclando allo stesso tempo. Un esempio può essere questo baule per il terrazzo o il giardino, da utilizzare per riporre oggetti o come seduta. Segui il nostro tutorial, ti mostrerà come realizzare un baule passo dopo passo. Attrezzi e materiali Per realizzare un baule per esterni come quello del nostro tutorial avrai bisogno di questi attrezzi e materiali: Sega a lama o piede di porco Levigatrice orbitale e/o pialla elettrica Troncatrice o sega per legno Trapano/avvitatore Chiodatrice Bancali Pannello di compensato con misura…