Tag

fai da te

Browsing

Arriva una delle feste più divertenti dell’anno per grandi e piccini, è il momento di mettersi al lavoro per creare un’atmosfera spaventosamente divertente, Halloween sta per iniziare! Oggi niente cose complicate, se vuoi che la tua festa di Halloween abbia successo non ti resta che seguire questi semplici consigli su come preparare di decorazione per creare un ambiente spettrale, non perdere nessun dettaglio! I colori della festa: Arancione e nero, con tocchi di viola e bianco. Se c’è qualcosa che dovresti prendere in considerazione quando si tratta di organizzare alla grande la tua festa di Halloween sono i colori base, dove arancioni e neri, insieme a tocchi di bianco e viola, assumono un ruolo importante. Dalle famose zucche alle tipiche ragnatele, palloncini di diverse forme e tanti costumi terrificanti, con cui i più piccoli possono divertirsi senza spaventarsi. Grandi classici: la decorazione che non può mancare Se c’è una decorazione…

In questa fine estate, ricreare ambienti freschi, ecologici e naturali nella propria casa, può incentivare benessere personale e una ripresa del lavoro senza stress.L’importanza di avere una bassa impronta ecologica è diventato fondamentale. Occorre quindi cercare di portare anche nella propria abitazione, degli ambienti ecologici che possano essere rispettosi dell’ambiente e piacevoli da vivere, proprio come stare in un indoor garden tutto l’anno!In commercio si trovano ormai molte soluzioni a basso impatto. In primo luogo le aziende si stanno impegnando ad utilizzare fonti rinnovabili nel processo di produzione, altre volte la scelta dei materiali è fondamentale, come per le plastiche riciclate, per i polimeri biodegradabili, o ancora per legnami come il bambù. Quest’ultimo sta prendendo largo spazio perché molto più sostenibile rispetto ad altre specie di piante, in 5 anni fornisce la stessa quantità di legname che querce di rovere produrrebbero in 80. Vediamo insieme come rinnovare le stanze ad…

Stai cercando un’idea carina per decorare un ambiente della tua casa? Non perderti questo tutorial, vedremo insieme come trasformare un barattolo di vetro utilizzando delle luci LED. Che siano per marmellate, conserve o sottaceti, i vasi e i contenitori in vetro sono sempre presenti nelle nostre dispense. Una volta utilizzato il loro contenuto, i vuoti vanno riciclati nel contenitore dedicato, ma spesso vengono riutilizzati, anche come decorazione. In questo tutorial scoprirai i passaggi per trasformare un barattolo di vetro e realizzare una decorazione LED con il fai da te: siamo sicuri rimarrai soddisfatto/a del risultato! Attrezzi e materiale Pistola colla a caldoBarattolo in vetroForbiciSottobicchieri in sugheroStencilPietre decorativeGhirlande luci LEDCorda di canapaPennelloPittura ad acqua Costo, durata e difficoltà Se disponi già degli attrezzi necessari, il costo approssimativo dei materiali è di circa 10 €. Questo progetto di fai da te è di bassa difficoltà, risulta quindi adatto a tutti, è perfetto…

Inutilizzato dagli anni Settanta, il macramè è tornato in voga di recente declinato su tappezzeria o supporti sospesi per piante, per poi diffondersi pian piano su tutti gli oggetti d’arredamento: poltrone, scaffali, lampade e tende. Alcuni progetti sono semplici da realizzare autonomamente, come per esempio questo scaffale in macramè dall’effetto assicurato. Se il macramè vi dà filo da torcere, segui con cura i nostri consigli sulla scelta del filo perfetto. Materiale per realizzare lo scaffale in macramè Questo tutorial per realizzare uno scaffale in macramè è economico poiché non avete bisogno di attrezzi specifici, a meno che non desideriate tagliare voi stessi le assi. Ti occorrono: 32,5 m di corda (noi abbiamo usato quella in puro cotone da 4 mm)3 assi di legno da 66 cm di lunghezza e 15 cm di larghezza (spessore 2,5 cm); oppure scegli liberamente la misura dello scaffale a seconda della stanza.un paio di forbici2…

Sei alla ricerca di un tiragraffi per il tuo gatto, elegante e facile da realizzare? Questo tiragraffi fai da te risulta davvero conveniente, specie se hai la possibilità di riutilizzare campioni o pezzi di moquette. Pronto a metterti all’opera? Divertiti nel personalizzare il tuo tiragraffi con diverse texture, colori e supporti! Attrezzi e materiali Ritagli di moquetteAsse in legno o base in plasticaSeghettoCutterLevigatriceMartello e chiodi oppure vitiPinze, filo e ganci oppure un trapano e guida per fori e vitiVernice, smalto oppure pittura Costo, durata e difficoltà Il costo dei materiali necessari per realizzare questo tiragraffi fai da te è di circa 20 €. Potrà però variare se decidi di apportare eventuali modifiche per adattarlo alle tue preferenze e necessità. Questo progetto ha un livello di difficoltà basso, risultando perfetto quindi per tutti, anche i principianti del fai da te. Essendo molto facile da realizzare, non avrai bisogno di più di…