Tag

fai da te con il legno

Browsing

Ti piacerebbe sapere qual è il modo migliore per organizzare i tuoi vestiti nell’armadio? Con questo tutorial imparerai come organizzare un armadio per adattarlo alle tue esigenze e semplificarti la vita. Gli armadi rappresentano un importante spazio di gestione e raccolta oggetti, se non viene sfruttato correttamente con una distribuzione interna funzionale risulta sprecato. Per aiutarti nella sua organizzazione e gestire al meglio gli spazi, esistono una serie di accessori interni: appendiabiti, ripiani, cassetti, portapantaloni, scarpiere, ecc. Tuttavia questi articoli su misura risultano spesso molto cari. Per questo motivo, questo tutorial ti mostrerà come organizzare un armadio realizzando tu stesso gli accessori interni su misura, senza pesare troppo sul tuo portafoglio. Attrezzi e materiali Tavolo di taglio, sega circolare o seghetto alternativoTrapano/avvitatoreGraffatriceMorsetto per angoliLivella a bollaTavola lamellare con misura 244 x 122 x 1,6 cm, tavola in MDF con misura 120 x 60 x 0,3 cm, un’asse in legno di…

Ti è mai capitato di sentirti osservato mentre sei seduto in giardino o in terrazza? Tranquillo, non si tratta di nessuna minaccia, magari è solo un vicino curioso e che sta per attaccare bottone… Se ci tieni invece alla privacy e a mantenere lontano da occhi indiscreti i tuoi spazi, eccoti la soluzione: oggi ti proponiamo questo tutorial per realizzare un frangivista fai da te. Di che materiali hai bisogno? Listelli in legno 2×4, 4×4, 4×8TrapanoPannello grigliatoViti da 5 e 10 cmSquadraMazzuolaMetro a nastroTrivella manualeGhiaiaLivellaSecchio da 20 LTuboPalettaSecchi mediFioriGanci a SCemento Crea il tuo frangivista fai da te passo dopo passo 1. Organizza tutti i materiali per vedere come andranno assemblati. Posiziona il pannello grigliato sui listelli 2×4 e assicurati che i bordi corrispondano. 2. Fissa posizionando le viti da 5 cm nei bordi superiore e inferiore del pannello, lasciando spazi di circa 15 cm. 3. Posiziona i listelli da…

Ti piacerebbe rendere più accogliente il tuo salotto o la camera da letto? Un camino decorativo potrà dare quel tocco speciale, ma senza la cura richiesta da un caminetto tradizionale. Non perderti questo passo dopo passo che renderà il tuo caminetto il centro delle conversazioni di tutti i tuoi amici. Il vantaggio principale del realizzare il tuo camino sarà il poter combinare la sua caratteristica decorativa a quella funzionale, diventerà il punto focale della stanza in cui tu decida installarlo. In più, potrai decidere di incorporare un camino elettrico o a legna decorativo. Attrezzi e materiali Per realizzare un camino decorativo come quello del nostro tutorial avrai bisogno di questi attrezzi e materiali: TroncatriceChiodatriceTrapano/avvitatoreSeghetto alternativoMorsettiAssi di pino con misura 200×3,2×3,2 cm, 200x7x1,8 e 80×3,2×0,3 cmTavola in pino con misura 200x30x1,8 cm e tavole in MDF con misura 120x30x0,3 cmViti da legnoPennelloColla da legnoNastro adesivoSquadre angolariNastro adesivoCarta gommataPellicola adesiva effetto marmoSmalto…

Non sai dove lasciare la giacca o la borsetta? Ti piacerebbe avere un Appendiabiti da terra di design ma sono troppo cari? Questo tutorial ti mostrerà come realizzare un attaccapanni da terra di design che ti costerà molto meno di quanto ti immagini. Non perderti i passaggi per imparare a realizzarlo. Gli appendiabiti sono la soluzione perfetta per avere giacche in ordine, borsa e accessori a portata di mano. Il suo vantaggio principale è che puoi spostarlo facilmente e posizionarlo dove ne hai bisogno, nell’ingresso, in camera da letto o nel salotto. Se poi ti piacciono gli attaccapanni in legno con un tocco moderno e di design, questo tutorial passo dopo passo ti mostrerà come realizzarlo a partire da una tavola di pino. Attrezzi e materiali Troncatrice telescopicaSega da tavoloTrapano avvitatoreSeghetto alternativoLevigatrice orbitaleMorsettiDima per foraturaViti polivalentiTasselli in legnoAdesivo di montaggioSega giapponesePennelloTavola in legno di pino con misura 200x30x1,8 cmPittura per…

Vorresti realizzare dei progetti fai da te con il legno ma non sai come scegliere il materiale? Ecco i consigli che aspettavi! Spesso quando si inizia a lavorare con il fai da te, il legno è uno dei primi materiali utilizzati. Tuttavia conoscerne le caratteristiche non è semplice, ma può rivelarsi molto utile soprattutto per i principianti. Vediamo quindi le principali caratteristiche e differenze tra i legni e come poter selezionare il legno adatto al tipo di lavorazione da effettuare. Differenze per peso specifico Il legno si può distinguere per peso specifico e si divide in: Legni dolci I legni dolci hanno un peso specifico minore, ma non sempre sono più teneri e facili da lavorare, anche se comunque sono tra i più comuni. Tra questi rientrano il pino, l’abete, il larice, il pioppo e si usano per costruire ad esempio strutture portanti, sistemi di travi e telai di mobili;…