Tag

aloe vera

Browsing

L’Aloe Vera è una pianta grassa molto comune su terrazze e balconi. Prendersi cura dell’Aloe Vera è facile: si può coltivare in vaso o nel terreno, si adatta alla coltivazione indoor e outdoor e richiede pochissime attenzioni. È ideale per i principianti e le sue applicazioni medicinali la rendono indispensabile in molte case. Come prendersi cura dell’Aloe vera Luce e temperatura L’Aloe Vera è una pianta che ama il sole e le temperature elevate. Si può coltivare sia in interni che in esterni purché la sua posizione sia soleggiata o molto luminosa. Per questo può occupare senza problemi quell’angolo del patio o del terrazzo dove c’è molta luce ma poche ore di sole diretto. Durante l’estate, l’intensità del sole diretto può diventare eccessiva. Presta attenzione al colore delle sue foglie che lo indicherà acquisendo toni rossastri o brunastri. Non deve prendere freddo, quindi in inverno è consigliabile spostarla all’interno della…

Analizziamo insieme quali sono i segreti per prendersi cura delle piante grasse in modo da poterle apprezzare per molto, molto tempo. Basta dare un’occhiata ai social network per rendersi conto che le piante grasse vanno di moda. Appaiono in immagini di ogni genere come parte della decorazione di uffici, salotti, ingressi, cucine e balconi. Sono facili da coltivare, si adattano a luoghi diversi e sono ideali per chi ha problemi di spazio. Le piante grasse in botanica È probabile che alcune piante grasse facciano già parte della nostra vita: ad esempio i cactus, l’aloe vera e la portulaca. Queste piante possono darci un indizio importante su uno dei loro requisiti di base: sono piante che richiedono un tipo di irrigazione moderata. Ciò è dovuto alle condizioni di aridità e secchezza delle loro zone di origine e al modo in cui le foglie di queste piante sono cambiate: il poter immagazzinare…