Condividi:

Gli amanti delle piante amano regarle o riceverne in regalo e con S.Valentino dietro l’angolo, quale regalo migliore di una pianta con foglie a forma di cuore?
Te ne suggeriamo alcune nel caso in cui tu stia cercando ispirazione su cosa regalare all’amore della tua vita, a qualcuno di speciale o persino a te stesso.

Hoya kerrii, la pianta grassa a forma di cuore

Piante con foglie a forma di cuore

Abbiamo già parlato di come prendersi cura della Hoya ma nell’articolo di oggi, non possiamo evitare di iniziare con Hoya kerrii, le cui foglie hanno una forma a cuore quasi perfetta. Pianta grassa a crescita lenta, non è raro trovare piccoli vasi con una sola foglia come quello in foto.

La loro cura è simile a quella delle altre Hoyas (bisogna innaffiarle quando il substrato si asciuga e paga un paio di volte al mese dalla primavera all’autunno). Le foglie uniche come quelle nell’immagine impiegano molto tempo a formare una nuova pianta e sembra che tutto dipenda dal modo in cui è stato effettuato il taglio: se la foglia non include il peduncolo e qualche nodo, può formare radici ma difficilmente apparirà un nuovo impianto. Per questo, è meglio optare per un impianto completo, da cui possiamo formare talee con più facilità.

Ceropegia woodii

Piante con foglie a forma di cuore

La Ceropegia woodii, o collana di cuori, è una succulenta sorprendente poichè a causa dei suoi fusti pendenti e della sua forma apparentemente fragile, non assomiglia ad altre piante grasse.
Confesso che è una delle mie piante d’appartamento preferite: semplice da curare, non perde le foglie durante l’inverno e dopo un anno e mezzo di coltivazione continua a crescere e crescere nella stesso piccolo vaso in cui è stata acquistata.

Piante con foglie a forma di cuore

Le sue piccole foglie a forma di cuore sono di un bellissimo verde argento e si sviluppano senza problemi in interni luminosi. L’irrigazione dovrebbe essere eseguita ogni volta che il substrato si asciuga, evitando ristagni d’acqua che potrebbero marcire le sue radici. La facilità della sua cura la rende una pianta ideale da regalare!

Pothos

Piante con foglie a forma di cuore

La maggior parte delle varietà di Potos hanno foglie a forma di cuore. Quella nella foto è una Epipremnum pinnatum N’Joy, con foglie variegate nei toni del verde e bianco. Sono belle piante sospese che quasi tutti conosciamo in alcune delle loro varietà perchè da sempre sono coltivata nel nostro paese. Di solito è molto utilizzata in case, uffici e negozi perché è una pianta che richiede cure minime: acqua, luce e alcuni fertilizzanti di volta in volta.

Ogni volta che appare una nuova foglia in questa Potos è una piccola sorpresa: di che colore sarà?

È una pianta molto semplice da propagare, che cresce senza problemi anche in acqua e può essere coltivata in vasi sospesi o in fioriere. Basta fare un taglio con almeno un paio di nodi e metterlo in un bicchiere in modo che i nodi siano immersi. Dopo pochi giorni inizieranno a crescere nuove piante!

Se poi decidessimo di trapiantarlo in un vaso, sarebbe consigliabile mantenere umido il substrato per alcune settimane e ridurre gradualmente l’irrigazione. In questo modo, abituerai la pianta alle modifiche senza problemi.

Altre piante con foglie a forma di cuore

I ciclamini sono solitamente coltivati ​​per i loro bellissimi fiori ma hanno anche foglie a forma di cuore. Anche quelli del Syngonium o quelli dell’Anturium hanno questa forma, sebbene da quest’ultimo apprezziamo di solito il colore dei petali più che la forma delle loro foglie.

Tra gli alberi, forse il più noto è l’albero dell’amore o l’albero di Giuda (Cercis siliquastrum). È un albero che fiorisce prima di formare le foglie, per questo all’inizio della primavera è pieno di fiori rosa e quando cadono, le foglie si formano con una perfetta forma a cuore.

E tu? Quali altre piante o alberi con foglie a forma di cuore conosci? Hai già in casa una delle piante che abbiamo proposto?

Se ti è piaciuto questo articolo sulle piante con foglie a forma di cuore , ti consigliamo di visitare la nostra sezione giardinaggio e scoprire altri consigli su come prendersi cura della Peperomia o come coltivare la Monstera.

Condividi:
ManoMano
Autore

Rispondi