Condividi:

In un’abitazione, luminosità e spazio sono molto importanti. Un ambiente aperto contribuisce a creare questo effetto, tuttavia a volta è necessario separare gli ambienti senza opere murarie e in modo flessibile per adattare la nostra casa alle esigenze che possono sorgere nel tempo.

Nell’attualità la casa non è solo il luogo in cui passiamo poche ore durante il giorno e la notte, si è trasformata ora in uno spazio di convivenza in cui lavoriamo e trascorriamo il tempo libero. Per questo oggi è fondamentale avere una distribuzione flessibile che ci permetta di adattarla alle necessità del momento.

I divisori conferiscono una maggiore funzionalità agli spazi, permettendo privacy o apertura a seconda del momento e delle esigenze. Di seguito, troverai alcune idee per separare gli ambienti andando a creare differenti spazi senza opere murarie, in modo facile e veloce.

Idee per separare gli ambienti senza opere murarie: paraventi

Il paravento è una delle soluzioni più tradizionali quando si tratta di separare ambienti. Esistono in combinazioni infinite di dimensioni e modelli, adatti a qualsiasi stile e ambiente ed è stata l’opzione più utilizzata per la creazione di un ufficio improvvisato nel salotto o in camera da letto. 

Il poter nascondere la zona di lavoro dietro a un paravento ci aiuta a staccare dal lavoro, a disconnettere quando riposiamo sul divano o a letto.

Utilizzando invece le cuffie con cancellazione del rumore potremo isolarci dal rumore ambientale e aumentare la nostra produttività.

separar ambientes con un biombo

Separare con dei mobili

Un armadio svolgerà una doppia funzione: separare visivamente lo spazio e come elemento di contenimento. In questo modo potrai avere ordine e privacy. Se lo spazio da dividere è piccolo, ti consigliamo di scegliere un armadio che non arrivi fino al soffitto, in modo da permettere il passaggio della luce e non creare una sensazione di chiusura.

Un’altra opzione è quella di utilizzare uno scaffale come elemento di separazione e stoccaggio. Risulta visivamente più leggero di un armadio, specialmente se lo scegli della stessa tonalità della parete, con una tonalità contrastante invece andrai ad aggiungere carattere alla stanza.

Anche il divano, un mobile basso o il bancone della cucina possono essere utilizzati come elemento di separazione in spazi molto piccoli o con poca luce naturale, senza andare a interferire troppo.

separar ambientes con un armario

L’utilizzo di tende per distribuire gli spazi

I tendaggi sono una risorsa economica e molto funzionale per la separazione degli ambienti, poiché possono essere raccolte o spostate molto rapidamente. L’ampia varietà di materiali e texture disponibili contribuirà a fornire alla stanza diversi gradi di schermatura:

  • Leggera: lino, veli, seta…
  • Media: tela, misti di cotone e poliestere, ecc.
  • Opaco: velluto, legno, vimini…

Qualsiasi sia la vostra scelta sono ideali per loft e open space.

separar ambientes con cortinas

Divisori e pareti in vetro

I divisori e le pareti in vetro permettono consentono a due stanze di essere unite e separate allo stesso tempo. La trasparenza del vetro lascia entrare la luce e permette la continuità visiva che essa comporta, allo stesso tempo dividono gli spazi senza grosse complicazioni o lavori importanti. Per la loro installazione è sufficiente fissare il telaio ai lati delle pareti, al soffitto e a pavimento.

Le tendenze attuali favoriscono le pareti in vetro con profili neri: risultano molto decorative e aggiungono un tocco elegante a qualsiasi ambiente.

muros de cristal para separar ambientes

Assi e pannelli in legno

Le assi e i pannelli in legno sono un’altra opzione decorativa di grande effetto ma molto facile da installare. Il loro principale vantaggio è la distribuzione dello spazio, lasciando passare parzialmente la luce, quindi senza interferire con la sensazione di spaziosità dell’ambiente.

Questi pannelli vanno fissati a soffitto e pavimento tramite dei piedini di altezza regolabile. In questo modo permettono un margine di regolazione per adattarsi all’altezza della stanza.

separar ambientes con paneles de madera

Porta isolante

Hai bisogno di isolare una stanza ma non hai una porta? In alcuni casi la porta viene eliminata per rendere uno spazio più aperto. Tuttavia, data la situazione attuale, potrebbe essere necessario isolare una particolare stanza.

Per farlo in modo rapido ed economico è possibile installare in pochi minuti una porta isolante. Questo tipo di porta va fissata al telaio con del nastro adesivo e si apre grazie a una cerniera che consente di accedere all’interno.

Come abbiamo visto separare degli ambienti per creare diverse zone in casa non implica per forza delle opere murarie, esistono delle opzioni rapide e altrettanto efficaci.

Qual è la proposta che ti è piaciuta di più? Speriamo di averti dato tante nuove idee per separare gli ambienti senza opere murarie, pronte da mettere in pratica nella tua casa.

Condividi:

Rispondi