Condividi:

La nascita di nuove figure professionali legate al mondo digitale, sommata alle restrizioni dettate dal periodo, hanno sicuramente incentivato il lavoro da casa e l’esigenza di studiare un home office fai da te.

Che si abbia un piccolo angolo o un’intera stanza, occorre definire al meglio gli spazi per poter lavorare nell’ordine e, perché no, in un ambiente che apprezziamo e che ci rappresenta: il nostro spazio.

Primi passi per creare un home office fai da te

Indipendentemente dallo spazio che hai a disposizione, la zona va ricavata e creata su misura. Puoi scegliere la superficie tra due porte, sotto ad una finestra o in un angolo della stanza.

La luce è un fattore determinante, i riflessi delle finestre sugli schermi tendono ad affaticare la vista, quindi, nel caso non fosse possibile posizionare il computer con la fonte luminosa laterale, prendi in esame di aggiungere alle finestre delle tende coprenti o delle veneziane da chiudere all’occorrenza. Valuta anche una lampada che sia regolabile in base alle ore della giornata.

Altre valutazioni da considerare prima di qualsiasi acquisto sono le altezze di sedia e tavolo, fondamentali per una postura ergonomica: i piedi devono essere ben appoggiati a terra e la seduta deve permettere alle gambe di formare un angolo di 90°. La schiena appoggiata allo schienale in posizione eretta e lo schermo a 45-70 cm di distanza, con il margine alto che sfiori l’orizzonte visivo.

Anche la profondità del tavolo è importante, appoggiare avambraccio e polso ti permetterà di mantenere in salute i tendini delle tue mani. Quindi, se hai poco margine, valuta un tavolo apribile, dei rialzi per i piedi e una poltrona regolabile.

Scegliere la giusta sedia

La scelta è sempre molto personale, si può optare per uno sgabello ergonomico senza schienale, una classica sedia da ufficio regolabile ma in versione moderna, fino ad arrivare alle poltrone da gamer che possano offrire il massimo comfort per i tempi più lunghi passati davanti allo schermo.

1 Sgabello ergonomico 99,00€ – 2 Sedia design gialla 96,90€ – 3 Sedia da ufficio moderna 85,99€ – 4 Poltrona da gamer 129,99€

Tavolo o scrivania per il tuo home office

Una volta prese le misure, sul sito manomano.it puoi trovare tantissime soluzioni per il tavolo o scrivania.
Alcune hanno già inglobati cassetti e mensole, altre invece potrai abbinarle a tuo piacimento. Di seguito alcuni esempi da cui puoi prendere spunto.

5 Scrivania bianca con mensole 74,95€ – 6 Consolle estensibile 99,90€ – 7 Tavolo effetto vintage 117,99€ – 8 Scrivania con scaffali 124,99€

Complementi e accessori

Cancelleria colorata, piccole mensole, una lampada, delle stampe o lavagne… tutto questo può contribuire a creare il tuo home office fai da te. In fondo è la parte più diverte e più libera da personalizzare, dai libero sfogo alla creatività.

9 Lavagna adesiva 21,95€ – 10 Specchio decorativo 34,99€ – 11 Mensola in legno e metallo 25,86€- 12 Bacheche in metallo 22,99€

13 Pannelli in sughero 21,00€ – 14 Rialzo per monitor 59,90€ – 15 Lampada da tavolo 29,99€ – 16 Sveglia digitale 32,62€ – 17 Portapenne in metallo 17,96€- 18 Organizer in legno 49,90€

Gestire al meglio i tempi

Quando lavori da casa e, soprattutto se lavori come libero professionista, la gestione del tempo e dello spazio non è semplice.

Una volta studiato il tuo home office, ti conviene anche pianificare al meglio le giornate. Creare delle liste obiettive ti aiuterà a essere più produttivo ma anche a ritagliarti dei momenti per la gestione della casa e, soprattutto, del tempo per te, per praticare sport o rilassarti.

Cerca dei quaderni o planner preimpostati dove poter organizzare tutte le tue attività.

19 Planner mensile 12,99€ – 20 Stikers 9,99€ – 21 Evidenziatori pastello 4,99€ – 22 Cucitrice 11,99€ – Gessetti colorati 3,99€

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Scrittoio a ribalta fai da te
Realizzare una scrivania da una vecchia porta
Supporto per pc portatile

Condividi:

Rispondi