Condividi:

La notte dell’orrore si avvicina: sabato 31 Ottobre, le nostre strade saranno invase da zombie, mostri, fantasmi e altri esseri terrificanti… siete pronti?

Origine:

La festa di Halloween ha origini molto antiche. Questa festa è nata in Irlanda e corrispondeva al capodanno celtico, chialato Samhain ( da qui il termine “Samhainofobia”, ovvero la paura di Halloween!).

In questa notte tutto si tinge di nero e arancione! Ma sapete perchè la zucca è il simbolo di Halloween? La leggenda narra che molti anni fa viveva in Irlanda un uomo vecchio e avaro chiamato Jack. Questo uomo, dopo aver giocato più volte con il diavolo, alla sua morte venne rifiutato sia dal pardiso che dall’inferno. Per questo Jack venne condannato a vagare sulla terra con la sua luce aspettando il giorno del Giudizio. Secondo la leggenda, Jack teneva la sua luce in una rapa, ma questa venne sostituita da una zucca dopo la migrazione degli irlandesi in America durante la metà dell’800. Da qui il nome dato alla zucca intagliata: Jack o‘ Lantern.

“Dolcetto o scherzetto?”: come è nata questa simpatica usanza? Nel periodo medievale i mendicanti bussavano alla porta delle persone più ricche per chiedere aiuti per poter sopravvivere all’inverno. In cambio di questi doni, i mendicanti facevano preghiere per i defunti dei loro benefattori. Per chi invece non offriva nulla, erano riservati solamente auguri di malasorte.

Costumi di Halloween faidate:

Siamo sicuri che ora vi è venuta una gran voglia di risvegliare il mostro che è in voi! Avete poco tempo per organizzare la serata? Non avete abbastanza soldi per comprare il vestito giusto? Non vi preoccupate… c’è una soluzione per voi! Vogliamo darvi qualche consiglio per realizzare il costume perfetto per la notte più buia e terrificante dell’anno! Svuotate la cassetta degli attrezzi, aprite gli armadi, scatenate la vostra fantasia… Non vogliamo farvi comprare nulla di nuovo: le parole d’ordine per questo Halloween sono RICICLARE e REINVENTARE! Un vestito fai da te ad Halloween è davvero COOL!

Basta un po’ di trucco giallo, degli occhiali per saldatura, una salopette (anche un po’ sporca va bene lo stesso) e via… siete pronti a far parte del cattivissimo esercito dei Minions. Ora scendete in strada e urlate BANANAAAAAAAA! Oppure trasformatevi in un Acchiappafantasmi: prendete una tuta da lavoro di qualsiasi colore, impugnate un aspiratore/soffiatore per le foglie e, voila, il gioco è fatto! (Occhio a non aspirare tutto il cibo della festa!)…

Se seguirete i nostri consigli, il costume più bello della festa sarà sicuramente il vostro!

Cominciate la trasformazione… il brivido vi aspetta!

Halloween bricoleurIT

Condividi:
ManoMano
Autore

Scrivi un commento