Condividi:

“Vivendo in modo creativo ci si rende conto del fatto che ogni cosa che facciamo aumenta il senso di essere vivi, di essere noi stessi, insostituibili e unici.”

Donald W.Winnicott

Riciclo e Riuso

Oggi vogliamo darvi qualche pillola di creatività: semplici consigli su come costruire una fioriera utilizzando dei pallet (o bancali) riciclati. Dare nuova vita a dei vecchi pallet non più utilizzati vi darà una grande soddisfazione: provateci!

Costruire una fioriera è davvero facile e divertente: procuratevi gli strumenti giusti e una buona dose di tempo!

Come costruire una fioriera?

Prima di cominciare a realizzare il vostro progetto, assicuratevi di avere a disposizione il materiale e gli strumenti necessari.

Ovviamente il materiale fondamentale è il legno. Procuratevi due pallet europei aventi le dimensioni 80×120 cm. (I pallet potete trovarli nei mercati o nei supermercati)

Nelle varie fasi del progetto avrete bisogno di strumenti diversi.

Pronti, partenza, via… Costruiamo la nostria fioriera!

Fase 1: smontare i pallet

Per smontare i pallet avrete bisogno di:

Togliete con il cacciavite piatto tutte le viti presenti nei pallet. Con la pinza togliete i chiodi incastrati nel legno (fate attenzione a non farvi male… i chiodi dei pallet, infatti, potrebbero essere arrugginiti). Il martello e il piede di porco vi aiuteranno a separare le singole tavole di legno dalle altre. Alla fine di questa prima fase, otterrete diverse tavole di legno.

Fase 2: preparare e tagliare il legno dei pallet

Per preparare il legno dei pallet (ovvero tagliarlo, levigarlo…), avrete bisogno di:

Con il seghetto alternativo tagliate le tavole in relazione alle dimensioni mostrate nella seguente immagine:

Plan jardini_re

Dopo aver finito di tagliare le tavole di legno, utilizzate la levigatrice per levigare le superfici. Cercate di fare un lavoro preciso. Solo alla fine, togliete la polvere e passate una vernice protettiva per il legno su tutte le superfici tagliate.

Fase 3: montare la fioriera

Per montare la vostra fioriera avrete bisogno di:

Questa è la fase più divertente! La vostra fioriera comincia a prendere forma! Fate molta attenzione alle varie misure e allineate bene tutte le tavole di legno.Plan 2Cominciate a montare le parti laterali. Utilizzate una squadra per assicurarvi che i lati siano ben allineati a 90° con il fondo.

Questo invece è lo schema per il fondo della vostra fioriera.

A questo punto, dopo aver montato tutti i lati della fioriera, aggiungete all’interno il telo di protezione!

Se il risultato è questo…

Complimenti!!! Avete realizzato la fioriera dei vostri sogni!

Posizionate la vostra fioriera possibilmente vicino ad una fonte di luce naturale (balcone, finestra).

Potete personalizzare la vostra fioriera utizzando vernici colorate o stickers di ogni tipo!

E ricordate che la riuscita della vostra fioriera dipenderà da:

  • lo stato iniziale dei pallet
  • la precisione dei vostri tagli
  • la vostra pazienza 😉

Ora tocca a voi! Buon lavoro!

Condividi:
Autore

Rispondi