Condividi:

Sicuramente vi sarà capitato di fare l’esperimento di accendere una lampadina con una patata quando eravate piccoli.

In questo post, vogliamo riproporvelo in maniera leggermente diversa.

L’esperimento classico, infatti, permette di accendere la lampadina solamente per pochi istanti, mentre, con questo semplice tutorial, vogliamo mostrarvi come riuscire a mantenere accesa una lampadina per 40 giorni.

Grazie a Haim Rabinowitch, dell’Università ebraica di Gerusalemme, e ai suoi esperimenti sull’estrazione dell’energia dai tuberi, oggi è possibile accendere una lampadina per 40 giorni grazie all’energia contenuta in una patata cotta per 8 minuti.

Provare per credere!

Materiale:

  • Due patate
  • una lampadina
  • 2 barre di rame
  • 3 cavi di rame
  • 2 asticelle di zinco
  • 1 lapadina piccola da 1,5 V

5776c8b6c292a_crop

Procedimento:

1. Arrotola il cavo di rame ad ogni barra di rame;

2. Infila una barra di rame all’interno di una patata;

3. Arrotola l’ultimo cavo di rame ad una barra di zinco e infilalo in una patata5776c8b7bdea2_crop4. Prendi il cavo della barra di rame e collegalo alla barra di zinco cosid  da unire le barre infilate nelle due patate

5. Poi infila l’ultima barra di zinco nell’altra patata

6. Prendi le due estremità del cavo di rame che non sono collegate (NON toccare il rame) e fai contatto con la lampadina5776c8b71c510_cropEd ecco la LUCE!

5776c8b683c53_crop

Condividi:
ManoMano
Autore

Scrivi un commento