Condividi:

Ti è mai capitato di sentirti osservato mentre sei seduto in giardino o in terrazza? Tranquillo, non si tratta di nessuna minaccia, magari è solo un vicino curioso e che sta per attaccare bottone… Se ci tieni invece alla privacy e a mantenere lontano da occhi indiscreti i tuoi spazi, eccoti la soluzione: oggi ti proponiamo questo tutorial per realizzare un frangivista fai da te.

Di che materiali hai bisogno?

Crea il tuo frangivista fai da te passo dopo passo

1. Organizza tutti i materiali per vedere come andranno assemblati. Posiziona il pannello grigliato sui listelli 2×4 e assicurati che i bordi corrispondano.

2. Fissa posizionando le viti da 5 cm nei bordi superiore e inferiore del pannello, lasciando spazi di circa 15 cm.

3. Posiziona i listelli da 4×4 sotto il pannello che hai fissato in maniera perpendicolare. I pali da 4×4 devono sporgere di circa 10 cm, come mostrato nell’immagine a continuazione.

4. Assicurati che i pali e il pannello siano ben allineati aiutandoti con la squadra e la mazzuola.

5. Unisci le parti tra di loro utilizzando le viti da 10 cm. Usa 3 viti in ogni angolo, avrai quindi bisogno in totale di 12 viti da 10 cm.

6. Decidi dove posizionare il tuo nuovo frangivista e realizza le buche nel terreno, con una pala o, come nel nostro caso con una trivella manuale.

7. Prima di realizzare la seconda buca, ricordati di verificare con l’aiuto del metro a nastro se è correttamente allineato e la distanza è proporzionale.

8. Aggiungi un po’ di ghiaia in ciascuna buca, in questo modo eviterai che il legno possa marcire.

9. Ora puoi procedere e mettere il frangivista.

10. Con l’aiuto della livella, verifica se è dritto. In caso, sei ancora in tempo per riposizionarlo!

11. Metti il cemento nel secchio.

12. Aggiungi acqua.

13. Mescola bene, se vedi che è necessaria, puoi aggiungere altra acqua.

14. Con l’aiuto di una paletta, posiziona il cemento sulle buche in cui hai inserito le gambe del pannello. Non appena si sarà asciugato, il tuo frangivista sarà pronto per essere utilizzato!

15. Non ti resta che aggiungere un tocco di colore. Tra le varie soluzioni possibili, abbiamo scelto dei fiori in secchi di latta.

16. Posiziona i ganci ad S nel tuo nuovo frangivista e appendi i secchi.

Perfetto, ora sì che potrai godere dei tuoi spazi in piena privacy!

Facile e decisamente pratico, non è vero?

Eccoti altre idee per sfruttare al meglio i tuoi spazi all’aperto:

Fonte: eHow

Condividi:

Rispondi