Condividi:

Ti piacerebbe avere uno spazio con tutto il necessario per la cura del tuo animale domestico? Questo tutorial ti mostrerà passo dopo passo come realizzare un mobile per animali domestici con cuccia, una zona per il cibo e per riporre oggetti, il tutto in uno spazio ridotto.

Gli animali domestici occupano un posto importante nei nostri cuori e nelle nostre case. Nonostante trascorrano molto tempo sul divano, è importante che abbiano un loro spazio e abituarli ad utilizzarlo fin da cuccioli. In questo modo la tua casa sarà più pulita e ordinata.

Affinché questa zona sia pratica e allo stesso tempo economica e in linea con il resto dell’arredamento, ti consigliamo di realizzare questo mobile per animali.

Attrezzi e materiali

Costo, durata e difficoltà

Se disponi degli attrezzi necessari, il costo approssimativo dei materiali è di circa 40 €. Gli accessori per animali hanno di solito prezzi abbastanza elevati, realizzare un mobile per animali come questo del nostro tutorial può supporre quindi un risparmio significativo. Nel sito web di ManoMano potrai acquistare tutti gli attrezzi e i materiali necessari. 

Per realizzare il progetto sarà necessaria circa una giornata di lavoro, poiché oltre al taglio e montaggio di ciascun modulo bisogna rispettare i tempi di asciugatura dell’impregnante e della pittura.

Infine, la difficoltà è media in quanto richiede una certa pratica nell’utilizzo degli utensili elettrici.

Mobile per animali domestici passo dopo passo 

Questo mobile per animali domestici ha il vantaggio di essere multifunzionale oltre che decorativo. In uno spazio ridotto il tuo cane o il tuo gatto potrà alimentarsi e dormire, in più avrai anche lo spazio per riporre internamente cibo e accessori.

Per realizzarlo tu stesso non ti resta che seguire i passaggi spiegati di seguito.

1º.- Tagliare le tavole di legno e compensato

Come prima cosa, tagliamo la tavola in pino e quella di compensato con la sega da tavolo, una sega circolare o un segaccio. Ecco i pezzi di cui avremo bisogno:

  • 1 da 48,5 x 26,5 x 1,8 cm per la parte superiore della struttura
  • 1 da 48,5 x 28 x 1,8 cm per la parte posteriore della struttura
  • 2 da 24,5 x 26 x 1,8 cm per i laterali della struttura
  • 3 da 45 x 24,5 x 1,8 cm per il ripiano interno e quello inferiore della struttura e la base della cuccia
  • 2 da 24,5 x 6 x 1,8 cm per i laterali della cuccia
  • 1 da 45 x 9 x 1,8 cm per la parte posteriore della cuccia
  • 1 da 45 x 12 x 1,8 cm per la parte frontale del cassetto superiore
  • 2 da 22 x 10 x 1,8 cm per i laterali del cassetto superiore
  • 1 da 41 x 10 x 1,8 cm per la parte posteriore del cassetto superiore
  • 2 tavole di compensato da 22 x 45 x 0,5 cm
  • 1 da 45 x 9 x 1,8 cm per la parte frontale del cassetto inferiore
  • 2 da 22 x 7 x 1,8 cm per i laterali del cassetto inferiore
  • 1 da 41 x 7 x 1,8 cm per la parte posteriore del cassetto inferiore

2º.- Assemblare i pezzi

Continuiamo assemblando i pezzi in legno. Utilizziamo una guida per trapano che ci permette di realizzare fori in diagonale per unire i pezzi in modo preciso e stabile. Il suo utilizzo è molto semplice:

  1. Fissa la guida ai lati dei pezzi con l’aiuto dei morsetti
  2. Forare con la punta del trapano
  3. Inserire la vite nel foro e fissare avvitando

Per assemblare la struttura del mobile, avvitiamo i laterali con misura di 24,5 x 26 cm alla tavola superiore da 48,5 x 26,5 cm e a quella inferiore di 45 x 26 cm. Per il momento non fissiamo il ripiano interno, in questo modo sarà più facile dipingere i pezzi.

Per il modulo della cuccia, fissiamo il ripiano da 45 x 26 cm ai laterali di 24,5 x 6 cm e alla parte posteriore di 45 x 9 cm.

I pezzi del cassetto superiore vengono fissati con la chiodatrice. Fissiamo quindi le parti laterali da 22 x 10 cm alla parte posteriore di 41 x 10 cm. Successivamente fissiamo il fondo di compensato da 22 x 45 cm e la parte frontale del cassetto da 45 x 12 cm.

Il cassetto inferiore va montato in modo simile, utilizzando però i laterali da 22 x 7 cm, la parte posteriore da 41 x 7 cm e quella frontale di 45 x 9 cm.

Disegniamo poi sulla tavola in compensato l’anello superiore delle ciotole per acqua e cibo, e internamente un altro cerchio di 5 mm più piccolo. Effettuiamo un foro con il trapano per poter inserire la lama del seghetto alternativo e tagliamo entrambi i cerchi.

Infine, fissiamo la tavola in compensato alla parte superiore del cassetto.

3º.- Proteggere e dipingere il legno

Il prossimo passo sarà proteggere e dipingere il legno. Per la struttura abbiamo scelto la vernice a gesso di colore turchese. Al modulo della cuccia e ai cassetti applichiamo invece l’impregnante in color noce. In questo modo daremo risalto alle naturali venature del legno mentre lo proteggiamo.

Abbiamo poi scelto di personalizzare il nostro mobile per animali disegnando con un pennarello indelebile delle impronte di zampe sui pomelli dei cassetti.

4º.- Concludere l’assemblaggio e rifinire il mobile

Per concludere l’assemblaggio e rifinire il mobile, seguiamo questi passaggi:

  1. Avvitare il ripiano interno a 9,5 cm dalla base.
  2. Fissa la cuccia alla parte superiore della struttura con del mastice, utilizzando alcuni morsetti mentre l’adesivo si indurisce.
  3. Dai un aspetto vintage al mobile applicando alla struttura dell’impregnante in color noce.
  4. Fora i frontali dei cassetti per avvitare i pomelli.
  5. Posiziona la ciotola per l’acqua e quella per il cibo all’interno dei fori del cassetto inferiore.

Dopo tutti questi passaggi ecco terminato il nostro mobile per animali multifunzione, si adatta perfettamente alla decorazione della casa.

Devi solo aggiungere un cuscino morbido nella parte superiore come cuccia, mentre nel cassetto superiore abbiamo riposto crocchette, lattine e accessori.

Quando è il momento di mangiare, non ti resta che estrarre il cassetto inferiore e posizionare il suo cibo preferito.

Una opzione alternativa potrebbe essere riciclare un vecchio mobile. Potresti, ad esempio, adattare una vecchia cassettiera e trasformarla nello spazio preferito dei tuoi animali da compagnia.

In ogni caso, speriamo che questo tutorial per realizzare un mobile per animali ti serva da ispirazione e possa presto diventare la nuova cuccia dei tuoi animali domestici.

Condividi:

Rispondi