Condividi:

 

Mantenere brillanti i tuoi attrezzi come il primo giorno può diventare facile se conosci i trucchi giusti!

Sappiamo benissimo che possono danneggiarsi con l’uso, i colpi o l’umidità che molte volte abbiamo nell’officina, nel garage o nel seminterrato.
Abbiamo raccolto per voi una serie di consigli per scoprire come pulire gli attrezzi e farli ritornare ad essere come appena ricevuti in un pacco di ManoMano!

Pulizia e manutenzione di attrezzi e strumenti

La pulizia dei nostri strumenti, non solo servirà a dare un aspetto migliore al nostro laboratorio quando li esponiamo appesi, ma farà sì che funzionino meglio e non rovinino i tuoi progetti o le tue mani.

Esistono prodotti specifici (como lubrificanti, grassi ed olii) che respingono l’umidità, lubrificano e mantengono i pezzi intatti:

Ricorda sempre di usare le dovute precauzioni quando utilizzi prodotti chimici: proteggi le tue mani con guanti, usa una maschera e occhiali; questi prodotti sono piuttosto abrasivi e potrebbero danneggiarti.

Per gli amanti del fai da te, esistono anche rimedi casalinghi che potrai preparare tu stesso. Adesso ti spieghiamo come, continua a leggere!

Trucchi casalinghi per pulire gli attrezzi ed eliminare la ruggine

Come pulire gli attrezzi

1. Bicarbonato di sodio

Sappiamo tutti che il bicarbonato serve sempre, però aggiungendo succo di limone fa anche i miracoli! Mescolalo bene, fino a che non raggiunga la consistenza di una pasta, e applicalo sui tuoi attrezzi o qualsiasi strumento metallico arrugginito. Puoi aiutarti con uno spazzolino da denti per strofinare. Lascialo agire durante 15 minuti e vedrai che risultato: splendente!

2. Limone

Se mescoli limone e sale e lo sfreghi sulle macchie aranciate di ruggine, le vedrai scomparire. Usa la buccia del limone per strofinare, non esiste un abrasivo naturale più efficace.

3. Coca cola

Sì, una coca cola fresca è sempre gradita quando stai lavorando nel tuo garage e vuoi concederti una pausa… Ma hai mai provato ad immergerci i tuoi attrezzi? Mettili a bagno nella coca cola per circa 20 minuti e poi strofina le macchie di ruggine.

4. Aceto bianco

L’aceto è un prodotto per la pulizia naturale e pratico. Immergici i tuoi strumenti durante 2 giorni e vedrai scomparire lo sporco, il grasso e la ruggine. Se necessario, puoi strofinare la ruggine per farla completamente scomparire.

Puoi provare anche a immergere nell’aceto un pezzo di foglio di alluminio ed utilizzarlo come paglietta. Risulta meno abrasivo della lana d’acciaio, quindi non danneggerà i tuoi attrezzi o strumenti metallici. Puoi ripetere la stessa operazione con un panno vecchio e utilizzarlo come una spugna.

Guarda la differenza!

Come pulire gli attrezzi

5. Olio di lino

Utilizzando olio di lino dopo ogni uso dei tuoi strumenti, li manterrai in perfetto stato.

6. Petrolio o acquaragia

È sufficiente impregnare uno straccio con un poco di acquaragia o petrolio e strofinare la parte arrugginita. Se necessario, ripeti alcune volte l’operazione.

7. Riso e gesso

Il riso respinge l’umidità, aggiungendone un pugno in una borsa di plastica aiuterà ad evitare che gli attrezzi che usi di meno finiscano per arrugginire.

Puoi provare anche a riporli in una busta con pezzi di gesso.

8. Patata

Ebbene sì, le patate oltre che essere buonissime al forno possono servire per eliminare la ruggine: taglia una patata a metà e copri la parte senza pelle con del sapone (qualsiasi detersivo per i piatti, ad esempio). Appoggia poi il pezzo di patata sul metallo arrugginito e lascialo agire un paio di ore. Eccoti un segreto: se c’è molta ruggine, puoi sostituire il sapone con il bicarbonato.

9. Acido citrico

Prendi una confezione di acido citrico in polvere, la trovi facilmente in qualsiasi supermercato, mettila in un recipiente e aggiungi acqua calda fino a ricoprire i pezzi che vuoi pulire. Lascialo agire tutta la notte, risciacqua e asciuga.

10. Organizzazione

Per fare in modo che i tuoi attrezzi non cadano, si macchino o si sfreghino, preservandoli in buono stato, l’organizzazione è imprescindibile. Mantieni in ordine i tuoi attrezzi e strumenti, sistemali nel tuo banco da lavoro.

Come pulire gli attrezzi

Ora che hai scoperto come pulire gli attrezzi, ecco qualche consiglio per tenerli in ordine!

 

Condividi:

Rispondi