Condividi:

Che bella l’estate… ma che caldo!

Anche voi non riuscite più a dormire la notte? Non preoccupatevi, noi abbiamo la soluzione giusta per voi.

Ecco come costruire un condizionatore fai da te.

Dite addio al caldo e godetevi solo il bello dell’estate!

Materiale:

norm-the-pug-dog-photography-19

Procedimento:

1. Posiziona il ventilatore sul coperchio del secchio e traccia un segno con la matita intorno al ventilatore stesso.

2-4

2. Utilizzando il coltello o il taglierino, taglia seguendo il segno a matita effettuato in precedenza . Se la plastica del secchio è troppo spessa, sarà più facile utilizzare un seghetto.

3-4

3. A seconda del ventilatore utilizzato, potrebbe essere necessario tagliare dei supporti che impediscono al ventilatore di incastrarsi perfettamente sul coperchio del secchio.

4-4

4. Incastra bene il ventilatore nel coperchio del secchio e mettilo da parte.

5-5

5. Posiziona il secchio in orizzontale e realizza tre fori utilizzando un trapano con una punta Forstner sulla parte frontale.

6-5

6. Inserisci il polistirolo all’interno del secchio e foralo in corrispondenza dei fori fatti in precedenza sul secchio.

7-4

7. Taglia i tubi in PVC in tre parti di lunghezza tra gli 8 e i 10 cm ciascuna.

8-4

8. Posiziona i tubi all’interno dei buchi effettuati sul secchio.

9-3

9. Taglia la parte superiore del polistirolo posizionato all’interno del secchio. Questo servirà a posizionare al suo interno la bottiglia di acqua ghiacciata e il ventilatore.

10-4

10. Posiziona una bottiglia con all’interno dell’acqua congelata all’interno del cubo. Successivamente posiziona sulla parte superiore prima il coperchio di polistirolo poi il coperchio del secchio con il ventilatore .

11-4

D’ora in poi potrai tornare a dormire bene la notte!

12-3

Condividi:
ManoMano
Autore

Scrivi un commento