Condividi:

Arriva l’autunno ed è un po’ come se nell’aria trasportasse anche quella nuova voglia di arricchire le nostre case per renderle più calde, più accoglienti, più curate e decorate. Se è vero che non sempre è possibile fare grandi cambiamenti, è altrettanto vero che non serve poi molto per abbellire un po’ gli spazi che viviamo quotidianamente. Approfittate ad esempio di una passeggiata all’aria aperta, in un parco (se siete in città) o nei boschi (se siete più fortunati e vivete in una zona montana) e guardatevi attorno; le foglie, le castagne, i legnetti, i ricci…sono tutti elementi perfetti per portare in casa un po’ di autunno ad un costo veramente bassissimo. Perciò andiamo subito a vedere come mettere insieme questi piccoli doni della natura per decorare casa per l’autunno!

Foglie sospese

Occorrente:

  • foglie dai colori autunnali (almeno una decina)
  • forbici
  • ferro da stiro
  • mollettine di legno
  • pittura acrilica bianca
  • filo di lucine (o semplice filo di cotone o di corda)

Procedimento:

Le foglie, con i loro colori super sfumati, sono senza dubbio l’elemento caratterizzante dell’autunno. Per questo nelle nostre case non può assolutamente mancare questo richiamo al mondo esterno, e realizzare un bel festone di foglie è uno dei modi più semplici per ottenerlo. Io ho scelto per la mia parete delle foglie a cinque punte sulle sfumature del rosso, ma naturalmente potete scegliere e raccogliere le foglie in base alla forma e ai colori che più vi piacciono.

Step 1: Via i gambi

La prima cosa da fare è eliminare il gambo alle foglie.

Foglie a cui viene tagliato il gambo
Eliminare il gambo alle foglie utilizzando le forbici

Per farlo è sufficiente un paio di forbici, ma soprattutto un po’ di attenzione perché le foglie sono molto delicate ed è grande il rischio di andarle a rovinare.

Step 2: Stiratura

Rimosso il piccolo gambo avete due possibilità. Potete mettere a seccare le foglie tra le pagine di un libro o di un giornale, come si faceva una volta oppure, se come me non avete pazienza né voglia di aspettare, potete utilizzare il semplicissimo trucchetto di cui già vi avevo parlato in un precedente articolo. Tra due fogli di carta da forno andate a posizionare, una alla volta, le foglie che avete raccolto. Quindi passateci sopra con il ferro da stiro, senza utilizzare il vapore e facendo attenzione a stendere bene ogni parte della foglia.

Stiratura delle foglie tra due fogli di carta da forno con il ferro da stiro senza vapore
Stirare le foglie tra due fogli di carta da forno, utilizzando il ferro da stiro senza vapore

In circa tre minuti di stiratura, le foglie seccano completamente, ma conservano i loro colori originari!

Step 3: Mollette

Accantonate ora le foglie e dedicatevi alla decorazione di alcune piccole mollette in legno. Io ho dovuto colorarle con l’acrilico bianco perché quelle che avevo tra i miei materiali creativi non si adattavano al mio progetto.

Mollette pitturate con colore acrilico bianco
Decorare le mollette con il colore acrilico bianco

Naturalmente però, in commercio ne esistono di svariati colori e potete quindi acquistarle già pronte della tinta che più preferite e che meglio si adatta alla vostra casa.

Step 4: Festone

Preparate foglie e mollette, non resta che metterle insieme. Io ho deciso di attaccare le foglie ad un filo di lucine che già avevo in camera, ma l’effetto è bellissimo anche utilizzando un semplice spago, una corda o un filo di cotone!

Foglie appese con le mollette su filo di lucine a led
Appendere le foglie al filo con le mollette decorate precedentemente

Vi basterà semplicemente appendere le foglie al vostro filo con le mollette preparate prima, giocando sulla distanza tra le foglie e sull’alternanza nella grandezza delle foglie per ottenere l’effetto che più desiderate. Semplice vero? Eppure, l’effetto è assicurato!

Come decorare casa per l'autunno - Foglie sospese!
Come decorare casa per l’autunno – Foglie sospese!

Barattoli luminosi

Occorrente:

  • piccoli barattoli di latta
  • bastoncini di legno (mini stecchini dei ghiaccioli)
  • colla a caldo
  • piccole foglie
  • filo di lana arancione (o spago)
  • forbici
  • immagine autunnale
  • nastro biadesivo
  • cartoncino
  • candeline

Procedimento:

Conserva il barattolo

Per questa seconda idea decorativa, tenete da parte due piccoli barattoli di latta. Io ho usato quelli della passata di pomodoro perché li ho trovati perfetti in quanto a dimensioni, ma va benissimo qualsiasi barattolo che abbiate in casa. Lavatelo accuratamente e fate attenzione a non tagliarvi con il bordo alto della latta che risulta sempre piuttosto affilato.

Idea 1

Step 1: Bastoncini

Lavato accuratamente il barattolo munitevi di colla a caldo e con un po’ di pazienza andate a foderare tutto l’esterno della vostra latta con alcuni piccoli bastoncini in legno. Questi li trovate facilmente in tutti i negozi di fai da te e di belle arti, ma anche online; costano pochissimo e sono super versatili!

Barattolo di latta a cui vengono attaccati i bastoncini in legno sulla faccia esterna con l'uso della colla a caldo
Foderare l’esterno della latta incollando i bastoncini con la colla a caldo

Fate attenzione e siate precisi con la colla perché se ne spremete troppa uscirà tra i bastoncini creando un effetto poco elegante.

Step 2: Foglie e filo

Ricoperto l’intero barattolo di bastoncini potete aggiungere ancora qualche decoro. Io ad esempio ho fissato questa piccola foglia (avanzata dal progetto precedente) arrotolando attorno alla latta qualche giro di lana arancione.

Decoro aggiuntivo della latta con foglia e filo di lana arancione
Aggiungere decori a piacimento, ad esempio fissando una piccola foglia e arrotolando del filo di lana arancione

Naturalmente però la decorazione va fatta in base ai gusti personali.

Idea 2

Step 1: Immagine autunnale

Per il secondo barattolo di questo progetto potete scegliere la stessa decorazione, ma anche una completamente diversa. Io ad esempio ho deciso di stampare un’immagine autunnale trovata online, arricchita con una scritta bianca a tema.

Immagine autunnale appena stampata
Stampare un’immagine a tema autunnale

Se cercate online ne trovate davvero tantissime già pronte e semplicemente da stampare riadattandole alle misure della vostra latta.

Step 2: Fodera di carta

Ritagliate l’immagine che avete scelto e fissatela al barattolo. Vi consiglio di usare del nastro biadesivo perché a differenza delle varie colle, non rischia di rovinare la carta o di creare strani rigonfiamenti sotto alla striscia.

Immagine autunnale ritagliata e incollata all'esterno del barattolo
Ritagliare e incollare con il nastro biadesivo l’immagine autunnale all’esterno del barattolo

Inoltre, attacca molto bene ed è difficile che si stacchi con il passare del tempo.

Per entrambi

Per entrambi i barattoli potete realizzare anche una sorta di piattino, utilizzando dei legnetti simili a quelli utilizzati per la prima latta, ma più grandi. E’ sufficiente infatti incollare su un rettangolo di cartoncino questi bastoncini aiutandovi con la colla a caldo, poggiarci sopra due foglioline colorate ed infine posizionarci i due barattoli appena realizzati.

Piattino decorativo a tema autunnale con legnetti e foglie
Realizzare un piattino incollando legnetti di dimensioni maggiori ad un cartoncino rettangolare, poggiando al di sopra due foglioline colorate

All’interno dei due barattoli inserite due candeline e il gioco e fatto! Una volta accese le candele, i barattoli di latta creano una bellissima atmosfera calda ed autunnale, che arricchisce la casa di bellissimi colori e di buonissimi profumi.

Come decorare casa per l'autunno - Barattoli luminosi
Come decorare casa per l’autunno – Barattoli luminosi

Cassettina d’autunno

Occorrente:

Procedimento:

Step 1: Scatola di cartone

Per prima cosa foderate una scatola di cartone, anche rovinata. Per farlo potete utilizzare della carta kraft marrone, che si adatta molto bene allo stile autunnale che vogliamo ottenere.

Scatola di cartone foderata con carta kraft
Foderare la scatola di cartone con la carta kraft

Step 2: Terriccio

Preparata la scatola riempitela di terriccio quasi fino all’orlo. Mi raccomando assicuratevi che il terriccio sia perfettamente asciutto altrimenti l’umidità rischia di rovinare la scatola appena creata!

Scatola di cartone riempita di terriccio
Riempire la scatola di cartone con il terriccio

Step 3: Funghetti

A questo punto mettete momentaneamente da parte la scatola e dedicatevi alla colorazione dei funghetti. Per realizzarli ho utilizzato dei copri ferro da cantiere chiamati in gergo lavorativo proprio funghetti, per la loro forma particolare. Possono sembrare materiali sconosciuti ma in realtà si trovano molto facilmente in quasi tutti i negozi di ferramenta. Utilizzando della vernice spray bianca e della vernice spray marrone, dipingete questi funghetti trasformandoli, almeno nell’aspetto, in funghi veri e propri.

Funghetti copriferro in plastica che vengono dipinti con vernici spray bianca e marrone per sembrare veri funghi
Dipingere i funghetti copri ferro con della vernice spray

Durante la verniciatura proteggete le parti da non pitturare con del nastro carta in modo da tenere ben separati i due colori scelti e, dopo mezz’ora all’aperto, i funghi saranno perfettamente asciutti.

Step 4: Cassetta

Preparati i funghi recuperate una piccola cassetta di legno (quelle in cui sono venduti i piccoli frutti sono perfette) ed inseriteci la scatola piena di terra creata in precedenza. Quindi, sistemate all’interno i funghetti e un po’ di altri decori trovati in giro. In questo periodo non sarà difficile trovare qualche bella foglia, qualche ramo, delle castagne o dei ricci.

Cassetta riempita con funghetti decorati, ricci, castagne, foglie e rametti
Riempire la cassetta con i funghetti decorati precedentemente e con altri decori, come foglie, ricci, castagne e rametti

Sistemato tutto come a creare una composizione, otterrete un centrotavola autunnale perfetto per donare un po’ di colore alla casa e portare un angolino d’autunno anche tra le mura domestiche!

Come decorare casa per l'autunno - Cassettina d'autunno
Come decorare casa per l’autunno – Cassettina d’autunno

Insomma, queste idee decorative sono davvero semplicissime e alla portata di tutti, perciò approfittatene! Fate una bella passeggiata, raccogliete un po’ d’autunno ed accoglietelo in casa vostra!

Buon lavoro!

Tati’s Things

Ti è piaciuto come decorare casa per l’autunno? Vuoi altre idee per decorare la tua casa? Guarda anche Quadri di foglie fai da te: come realizzarli

Condividi:
Tati's Things
Autore

Rispondi