Category

Giardinaggio

Category

Lumache e lumaconi possono diventare il nemico principale delle nostre piante. Se improvvisamente scopriamo foglie rosicchiate e una striscia argentata, dovremo correre ai ripari! Le abitudini di lumache e lumaconi nell’orto e nel giardino Penso che conoscere il modus operandi di qualsiasi parassita sia importante per sapere come agire e, soprattutto, come proteggere le nostre piante. Lumache, limacce o lumaconi preferiscono nutrirsi di germogli teneri e foglie giovani. Pertanto, la nostra ricerca di sospetti dovrebbe concentrarsi su piante con queste caratteristiche. Di abitudini notturne, è possibile trovarli in fraganti la sera, all’alba o nei giorni di pioggia. Durante il giorno di solito si nascondono in qualsiasi angolo lontano dal sole, per riposare senza perdere umidità. Questa idea è alla base di alcune trappole che vedremo in seguito. Infine, è importante sapere che ci sono due momenti dell’anno in cui entrano in un lungo letargo: al diminuire delle temperature durante l’inverno…

Vuoi scoprire come creare il tuo terrario fai da te? Questo progetto è facile da realizzare e mettere in pratica. Perfetto per decorare ogni ambiente, apportando un tocco naturale e fresco. Continua a leggere per sapere come realizzarlo tu stesso in poche ore. Tenendo conto che le piante apportano un tocco verde di freschezza alla tua decorazione, i terrari sono giardini in miniatura che offrono varie possibilità. Un terrario e la scelta ideale quando si verificano le seguenti circostanze: Non si ha a disposizione molto spazio per posizionare piante grandiSi ha poco tempo per la loro cura e manutenzione Non è disponibile molta luce interna, però non si vuole rinunciare al tocco di verde delle piante Creare il tuo terrario è più semplice di quanto immagini. Puoi usare una fioriera trasparente o seguire i passaggi del nostro tutorial per costruirlo da solo e adattarlo alla tua casa. Attrezzi e materiale…

Come è successo per le piante grasse, arriverà il momento anche della Tillandsia. Grazie alle enormi possibilità decorative della pianta dell’aria, siamo sicuri presto diventerà di moda. Le Tillandsie sono piante epitife che crescono sugli alberi delle foreste tropicali. Sono piante speciali: non crescono nel terreno, ma anzi cercano l’altezza. Hanno pochissime radici, e quelle poche le usano per attaccarsi all’albero a cui sono ancorate. È sempre utile conoscere i bisogni di luce, acqua e concimazione di tutte le nostre piante. Però in questo caso, e forse è proprio la sua particolarità, è quasi obbligatorio. Ci permetterà di mettere in pratica quei piccoli accorgimenti di cui hanno bisogno per goderne per molto, molto tempo. Di cosa si alimentano? Nel loro ambiente naturale, l’umidità elevata fornisce loro tutta l’acqua di cui hanno bisogno. Mentre per quanto riguarda i nutrienti, li prendono da “ciò che cade” sopra di loro, come ad esempio…

Mi piace guardare i balconi in primavera, mentre passeggio in città. Di solito mi sorprende vedere come le persone sfruttano tutti gli spazi per coltivare le piante. Spesso però trovo vari balconi vuoti, senza la minima traccia di verde. E mi chiedo: perché non hanno nemmeno una pianta? Sarà per paura di non sapere come prendersene cura? Sarà per mancanza di tempo o di voglia? Oggi voglio darvi alcune idee per decorare i vostri balconi in primavera. Una combinazione di piante poco impegnative, che dureranno molto tempo e che potrete in caso coltivare anche in giardino, se l’avete. Il colore delle Primule Vengono chiamate anche primavera o primaverina, oppure occhio di civetta, si tratta di una pianta con fioritura molto precoce. Si trova in molti colori (bianco, giallo, rosso, fucsia e viola) che riempiranno di allegria i tuoi vasi e fioriere.Sono piante basse, ideali per creare composizioni in aiuole e…

Ti hanno regalato un’orchidea e non sai come curarla? O ne hai già una pianta e non sai come farla fiorire di nuovo? In questo articolo daremo risposta a questi dubbi e ti daremo altri consigli utili. Necessità di luce delle orchidee La maggior parte delle orchidee ha bisogno di molta luce, che favorisce la loro crescita e le future fioriture. Ti consigliamo posizionarle vicino alla finestra più luminosa, evitando il sole diretto. Se la tua finestra riceve sole durante alcune ore ma ha le tende, non avere dubbi: la pianta ha bisogno di una grande quantità di luce attenuata. Le orchidee Cymbidium, in particolare, possono essere posizionate all’esterno per gran parte dell’anno. Cerca un angolo protetto dal sole diretto durante le ore centrali del giorno e mettile in casa quando le temperature incominciano a diminuire. Come innaffiare le tue orchidee Una delle cose che più mi ha sorpreso nella…