Categoria

Idee per decorare

Categoria

In questa fine estate, ricreare ambienti freschi, ecologici e naturali nella propria casa, può incentivare benessere personale e una ripresa del lavoro senza stress.L’importanza di avere una bassa impronta ecologica è diventato fondamentale. Occorre quindi cercare di portare anche nella propria abitazione, degli ambienti ecologici che possano essere rispettosi dell’ambiente e piacevoli da vivere, proprio come stare in un indoor garden tutto l’anno!In commercio si trovano ormai molte soluzioni a basso impatto. In primo luogo le aziende si stanno impegnando ad utilizzare fonti rinnovabili nel processo di produzione, altre volte la scelta dei materiali è fondamentale, come per le plastiche riciclate, per i polimeri biodegradabili, o ancora per legnami come il bambù. Quest’ultimo sta prendendo largo spazio perché molto più sostenibile rispetto ad altre specie di piante, in 5 anni fornisce la stessa quantità di legname che querce di rovere produrrebbero in 80. Vediamo insieme come rinnovare le stanze ad…

Voglia di organizzare una festa e serate in compagnia? Ecco come trasformare un semplice ambiente all’aperto, in un giardino in stile Ibiza. Le calde giornate sono ancora lunghe e permettono di organizzare aperitivi con parenti o amici; stare all’aria aperta da la possibilità di ritrovarsi finalmente insieme, nel rispettando delle norme di sicurezza dettate dal periodo. Basta avere un terrazzo, un cortile o, meglio ancora, un giardino per ricreare un’atmosfera magica di vacanza e di festa tipica dei locali di Ibiza. Come ricreare un giardino Ibiza style Uno stile fresco, isolano, da party sulla spiaggia, è la tipica idea che abbiamo delle notti d’estate ad Ibiza. I toni chiari del legno e della sabbia, contrastano con i colori accesi del turchese, fuxia, verde lime e arancio, in una sovrapposizione di accessori indispensabili. Tonalità vivaci per momenti spensierati in allegria. É tutto molto semplice, non servono grandi spese, vediamo subito nel…

Ciao a tutti, sono Micol Olivieri: influencer, moglie di Christian Massella e mamma di Arya e Samuel. Qualche giorno fa ManoMano mi ha invitato a partecipare alla challenge #PuoiAncheNonFarlo e sono stata davvero felice di aver accettato! In un’ epoca scandita dal “fare”, finalmente una sfida basata sul non fare qualcosa! Per qualsiasi mamma e lavoratrice come me, ogni giorno è una vera e propria scaletta di impegni: preparare la colazione, portare i figli a scuola, fare le pulizie, fare questo e fare quell’altro! ManoMano mi ha invece invitata a lasciare qualcosa da parte, semplicemente non facendola e concentrarmi sul godersi la casa. In questo modo ho approfittato al meglio della casa, mi sono goduta il mio salone e ho abbandonato l’idea che il relax lo si trovi soltanto fuori casa. Su ManoMano ho infatti trovato un bellissimo tappeto e tutto quello di cui avevo bisogno per godermi questo periodo…

Ti piacerebbe avere in casa uno spazio tutto tuo per staccare dal mondo esterno? Ti proponiamo alcune idee stimolanti per creare uno spazio zen con ManoMano in cui potrai scaricare lo stress e permettere alla tua mente di allontanarsi dagli obblighi delle attività quotidiane. L’essere costantemente attivi e il non fermarsi mai può provocare uno stato di ansia permanente che, in molti casi, può portare ad aver bisogno dell’aiuto di terapie psicologiche. Alcuni coach consigliano la tecnica di rilassamento Niksen. Questa tecnica consiste nel fermarsi e dedicare alcuni minuti ogni giorno al far niente, vuotare la mente e limitarsi a osservare lo scorrere dei pensieri. Per potersi dedicare a questa pratica può essere necessaria la creazione di un’apposita zona in casa. 5 consigli per creare uno spazio zen in casa Uno spazio zen per la meditazione o per la pratica dello yoga è il luogo ideale in cui smettere di…

Per realizzare un vaso in cemento fai da te con il calcestruzzo non serve la stregoneria, anzi. I passaggi sono semplici come quelli di una torta di mele. Metti il grembiule. Sostituisci la farina con il cemento, lo zucchero con la sabbia e aggiungi un po’ d’acqua. Mescola bene e stendi dell’olio sullo stampo per non far incollare il tutto. Non servirà nemmeno pre-riscaldare il forno: la cottura avverrà all’aria aperta. Proprio come per la pasticceria, la creazione di oggetti in calcestruzzo ti consente di sfoggiare le tue abilità creative.Dal vaso alle lampade di design, dai passi giapponesi ai portacandele: una volta appresa l’arte della realizzazione del calcestruzzo fai-da-te, potrai perfino arrivare a produrre un piano da lavoro. Nulla è impossibile. Come realizzare il calcestruzzo fai da te? Calcestruzzo, cemento o malta: quale scegliere per creare oggetti decorativi fai da te? Con il termine “cemento” intendiamo un legante, una sorta…