Categoria

Casa

Categoria

La carta da parati può essere utilizzata per dare nuova vita agli ambienti, non solo sulle pareti, ma anche ad esempio sui mobili, per fornire un tocco personale e originale alla tua casa. Di seguito vedremo insieme alcune idee per scegliere la carta da parati, esaminando i vari tipi disponibili e più adatti a seconda dei possibili usi. Nonostante possa sembrare a primo impatto un po’ antiquata, la carta da parati sta invece tornando di moda, soprattutto per la decorazione. La prima cosa che viene in mente pensando alla carta da parati sono le pareti tappezzate, ma noi di ManoMano adoriamo sperimentare, ecco quindi alcune idee e immagini che rappresentano esempi di utilizzi differenti per questo materiale: 1. Decorare mobili 2. Cambiare la testiera del tuo letto 3. Realizzare quadri 4. Dare un tocco originale alla scala 5. Dare vita e colore a una porta 6. Foderare una scatola Come…

A nessuno piace la muffa, però capita ed è capitato a tutti, purtroppo non è affatto infrequente, dato che la muffa che vediamo crescere sulle pareti del bagno si alimenta dei resti di sapone che rimangono dopo la doccia. Uno dei nostri obiettivi è farti sentire a tuo agio in casa e abbiamo pensato oggi di darti alcuni consigli per eliminare rapidamente la muffa dal bagno, utili in caso noti alcune zone scure in bagno, e altri consigli per evitarne la formazione. Come evitare che si formi la muffa? Installa un aspiratore in bagno, accendilo mentre fai la doccia e lascialo in funzione un’altra mezz’ora dopo aver finito.Se non disponi di aspiratore, dopo la doccia asciuga con uno straccio o un asciugamano le superfici umide (pareti, specchio, soffitto…)Sigilla le fessure e le eventuali crepe nelle mattonelle per evitare infiltrazioni d’acqua.Apri porte e finestre del bagno dopo la doccia, in modo…

Vorresti contribuire allo sviluppo del tuo bebè fin dalle fasi iniziali? Devi solo seguire questo tutorial per realizzare una palestrina Montessori per neonati in legno con accessori pensili. Il tuo bambino potrà toccarli con le sue piccole mani e piedi stimolando i sensi durante momenti di divertimento. Il metodo Montessori promuove l’autonomia e l’indipendenza dei bambini che acquistano un ruolo attivo nel processo di apprendimento, fin dalle fasi iniziali. In questo senso, si raccomanda che lo sviluppo del movimento sia accompagnato da una sensazione di possibilità, “posso farlo”, che aiuti a costruire il suo ego. Per questo motivo, quando il neonato ha tra i 0 e 4 mesi, possiamo introdurre giocattoli facili da toccare che suppongono una piccola sfida come, ad esempio, una palestrina Montessori per neonati. Questa palestrina Montessori è costruita con materiali naturali come il legno ed è completamente personalizzabile. Inoltre, ha il vantaggio di essere molto semplice…

Ti piacerebbe rendere più accogliente il tuo salotto o la camera da letto? Un camino decorativo potrà dare quel tocco speciale, ma senza la cura richiesta da un caminetto tradizionale. Non perderti questo passo dopo passo che renderà il tuo caminetto il centro delle conversazioni di tutti i tuoi amici. Il vantaggio principale del realizzare il tuo camino sarà il poter combinare la sua caratteristica decorativa a quella funzionale, diventerà il punto focale della stanza in cui tu decida installarlo. In più, potrai decidere di incorporare un camino elettrico o a legna decorativo. Attrezzi e materiali Per realizzare un camino decorativo come quello del nostro tutorial avrai bisogno di questi attrezzi e materiali: TroncatriceChiodatriceTrapano/avvitatoreSeghetto alternativoMorsettiAssi di pino con misura 200×3,2×3,2 cm, 200x7x1,8 e 80×3,2×0,3 cmTavola in pino con misura 200x30x1,8 cm e tavole in MDF con misura 120x30x0,3 cmViti da legnoPennelloColla da legnoNastro adesivoSquadre angolariNastro adesivoCarta gommataPellicola adesiva effetto marmoSmalto…

Non sai dove lasciare la giacca o la borsetta? Ti piacerebbe avere un Appendiabiti da terra di design ma sono troppo cari? Questo tutorial ti mostrerà come realizzare un attaccapanni da terra di design che ti costerà molto meno di quanto ti immagini. Non perderti i passaggi per imparare a realizzarlo. Gli appendiabiti sono la soluzione perfetta per avere giacche in ordine, borsa e accessori a portata di mano. Il suo vantaggio principale è che puoi spostarlo facilmente e posizionarlo dove ne hai bisogno, nell’ingresso, in camera da letto o nel salotto. Se poi ti piacciono gli attaccapanni in legno con un tocco moderno e di design, questo tutorial passo dopo passo ti mostrerà come realizzarlo a partire da una tavola di pino. Attrezzi e materiali Troncatrice telescopicaSega da tavoloTrapano avvitatoreSeghetto alternativoLevigatrice orbitaleMorsettiDima per foraturaViti polivalentiTasselli in legnoAdesivo di montaggioSega giapponesePennelloTavola in legno di pino con misura 200x30x1,8 cmPittura per…