Condividi:

Chi non ne ha almeno una decina in casa? I bastoncini per spiedini sono una di quelle cose che acquistiamo per un pasto particolare e poi teniamo per mesi nei cassetti della nostra cucina dimenticandoci persino della loro esistenza. Se andate a controllare sono sicura che ne troverete anche voi! Eppure i bastoncini per spiedini non sono utili solo ad arrotolare salsicce e comporre deliziosi spiedini per il barbecue. Essendo piccoli, snelli e ben rifiniti si prestano a tantissimi progetti creativi e, oggi in particolare, vorrei raccontarvi com’è possibile realizzare un calendario fai da te trasformandone alcuni!

Occorrente:

Procedimento:

Step 1: progettazione

La prima cosa da fare è scegliere la forma da dare al vostro calendario in modo da poterne costruire la struttura seguendo uno schema ben preciso. Qui di seguito trovate il disegno della struttura che ho scelto di realizzare io, ma ricordate che è completamente personalizzabile e che potete dargli la forma che più preferite.

Calendario fai da te - Schema della struttura con misure
Calendario fai da te – Schema della struttura con misure

Qualsiasi forma scegliate però, mettetela per iscritto su un foglio di carta perché vi semplificherà notevolmente nella fase di costruzione successiva.

Step 2: accorciare i bastoncini

Seguendo il disegno appena realizzato, ritagliate i bastoncini per spiedini nel numero e nella misura necessaria.

Accorciare i bastoncini utilizzando delle piccole tenaglie
Accorciare i bastoncini utilizzando delle piccole tenaglie

Per farlo potete utilizzare delle piccole tenaglie, ma se non le avete, è possibile usare anche delle classiche forbici, con un po’ di pazienza.

Step 3: struttura

A questo punto, sempre seguendo il disegno, costruite la struttura che avete scelto. E’ sufficiente incollare tra loro i bastoncini nelle varie posizioni progettate, utilizzando la colla a caldo.

Assemblate la struttura incollando i bastoncini tra loro utilizzando la colla a caldo
Assemblate la struttura incollando i bastoncini tra loro utilizzando la colla a caldo

Mi raccomando siate delicati con la colla a caldo; procedete con calma e per piccoli punti, in modo da evitare quelle antiestetiche colate di colla fusa che rovinerebbero il risultato finale.

Step 4: verniciare

Costruita la struttura, coloratela nel modo e nella tinta che più preferite. Io ad esempio ho utilizzato della vernice spray, ma per questo progetto sono perfetti anche i colori acrilici e delle classiche tempere.

Verniciate la struttura utilizzando della vernice spray o dei colori acrilici/tempere
Verniciate la struttura utilizzando della vernice spray o dei colori acrilici/tempere

Per quel che riguarda le tinte poi, ho optato per il bianco ma, anche in questo caso, potete scegliere il colore che più si addice a voi o alla vostra scrivania!

Step 5: base in cartoncino

Nell’attesa dell’asciugatura preparate il calendario vero è proprio. Per prima cosa, disegnate e ritagliate su un cartoncino, un rettangolo della dimensione più adatta per la vostra struttura.

Disegnate e ritagliate un rettangolo su un cartoncino, della dimensione più adatta per la vostra struttura
Disegnate e ritagliate un rettangolo su un cartoncino, della dimensione più adatta per la vostra struttura

Il cartoncino può essere completamente bianco come nel mio caso, ma può essere anche cartone di recupero (ad esempio quello delle scatole delle merendine) foderato o dipinto per migliorarne l’aspetto.

Step 6: fogli dei mesi

Per realizzare i fogli dei mesi invece sono sufficienti dei classici fogli per stampante. Anche in questo caso tutto è personalizzabile! Io ho scelto di utilizzare delle texture come colore di sfondo per i vari mesi (alternandone tre con pattern differenti), ma la stessa cosa la potete ottenere utilizzando della carta da regalo che vi piace, della carta decorativa, o dei disegni fatti dai vostri figli.

Stampate o disegnate a mano le griglie dei mesi ed eventuali texture decorative
Stampate o disegnate a mano le griglie dei mesi ed eventuali texture decorative

Anche per la griglia dei giorni le possibilità sono tantissime! Potete realizzarla su Excel, come ho fatto io, oppure disegnarla a mano direttamente sul foglio del mese, o ancora disegnarla a parte e poi unirla al foglio decorativo. Nel mio caso ho unito alla fine le due parti stampate (texture e griglia).

Step 7: Montaggio calendario

Realizzati tutti e dodici i mesi non resta che unirli a formare un calendario. Per farlo vi consiglio di utilizzare le piccole spirali per rilegatura che si acquistano in cartoleria. Costano poco e sono perfette per questo progetto! Se avete la rilegatrice, come nel mio caso, vi basterà forare i fogli sulla cima e seguire il classico procedimento per rilegare i documenti.

Calendario fai da te - Rilegate i cartoncini con i dodici mesi
Rilegate i cartoncini con i dodici mesi

Se invece, non l’avete, sarà sufficiente forare in cima i fogli con una classica bucatrice (di quelle che si usano anche a scuola per fare i buchi ai fogli) con l’unico accorgimento aggiuntivo di assicurarvi che i buchi coincidano con i gancetti della spiralina. Potete poi infilare manualmente i fogli nella spirale e il gioco e fatto!

Step 8: Unione

Come ultimo step unite il calendario alla struttura, inserendo un bastoncino per spiedini all’interno della spirale ed appoggiate il calendario sulla struttura creata prima. Ed ecco pronto il calendario sospeso!

Calendario fai da te - Appoggiate il calendario alla struttura
Appoggiate il calendario alla struttura

È comodo anche per segnare gli appuntamenti, perché basta staccarlo momentaneamente dalla struttura, scrivere quel che serve, e riposizionarlo sulla base una volta concluso.

Ora che avete tutte le indicazioni del caso, non vi resta che mettervi all’opera e realizzare il vostro calendario fai da te con i bastoncini per spiedini! Buon lavoro!

Tati’s Things

Ti è piaciuto creare un calendario fai da te? Cerchi altre idee da realizzare? Guarda anche come realizzare una sveglia fai da te!

Condividi:
Tati's Things
Autore

Rispondi