Autore

Bricoydeco

Browsing

Se c’è qualcosa che non può mancare nel laboratorio di un tuttofare è un tavolo o banco da lavoro. Con questo tutorial imparerai come creare un banco da lavoro con ruote e su misura, sfruttando materiale riciclato. Un banco da lavoro è uno degli elementi chiave di un’officina, può essere utilizzato come supporto per le tue attrezzature elettriche, per realizzare operazioni di assemblaggio, taglio, levigatura, ecc. Il modo migliore per ottenere il massimo è realizzarlo su misura. Se in più puoi sfruttare materiale riciclato o dare una seconda vita ad oggetti in disuso, ancora meglio, risparmierai un sacco di soldi. Attrezzi e materiali Per realizzare un banco da lavoro con ruote, avrai bisogno di questi attrezzi e materiali: TroncatriceSmerigliatriceStrumento multifunzioneTrapano/avvitatoreChiodatriceSega circolareMorsettiGuida per fori10 assi in legno con misura di 2000x680x21 mm, 2 pali con misura 200x100x100 mm e 1 pannello con misura 1800×750 mmColla biancaNastro adesivo4 piastre di giunzioneTirafondi6 ruote…

Sei stanca di doverti truccare in bagno? Ti piacerebbe poterlo fare nella tua stanza? Ecco come realizzare una postazione trucco nella tua camera da letto che ti permetterà di vestirti, truccarti e pettinarti nella stessa stanza. Inoltre, darà un tocco di eleganza e potrai usarla per riporre i tuoi prodotti di bellezza. Se ti piace l’idea non perderti questo tutorial su come realizzare una postazione per il trucco. Avere tutto ciò che ti serve per prepararti a portata di mano ti aiuterà guadagnare tempo al mattino. Per questo motivo, una postazione trucco nella tua camera da letto ti aiuterà a iniziare meglio la giornata. ​ La cosa importante di una toeletta per il trucco è che abbia spazio per riporre oggetti, cassetti o scatole, una buona illuminazione e uno specchio. Se vuoi risparmiare e adattarla alla tua camera da letto, crea la tua postazione trucco seguendo questo tutorial passo dopo…

Vivere in una zona fredda non vuol dire non poter avere balconi, terrazzo o giardini fioriti durante l’inverno. Esistono piante che resistono bene alle basse temperature, oggi vogliamo darvi alcune idee per rendere più allegro il tuo giardino in inverno svelandovi quali sono i fiori da coltivare nelle aree fredde. Fiori che possiamo coltivare in aree fredde Le viole del pensiero e viole Le viole e le viole del pensiero sono in grado di resistere a temperature sotto zero, offrendo fioriture spettacolari. Vanno posizionate in pieno sole e devono essere concimate regolarmente con un fertilizzante ricco di fosforo e potassio. Nelle zone piovose, aggiungete materiale drenante per evitare la creazione di pozzanghere: non gradiscono l’umidità permanente nelle radici. Non resta quindi che scegliere tra le meravigliose combinazioni di colori che queste due varietà ci offrono. I ciclamini Spesso ignoriamo che i ciclamini sono piante bulbose che possono vivere a lungo…

Gli sgabelli si adattano facilmente a tutti i tipi di spazi e stili di decorazione grazie alla loro versatilità, risultando perfetti la tua casa, il terrazzo o come arredamento in un locale. Realizzare uno sgabello alto in legno con schienale è più facile di quanto pensi, per verificarlo devi solo continuare a leggere. Gli sgabelli alti sono idonei per la cucina, sia da affiancare ad un bancone che ad un tavolo alto come quello di questo tutorial per realizzare un tavolo da cucina. Senza dubbio, grazie alla sua versatilità, non esiste angolo della casa che possa resistergli. Potrai posizionarlo nel tuo ufficio, salotto o terrazzo, creando un’atmosfera unica e molto personale. Inoltre, lo schienale offre un comfort extra e ti aiuterà a mantenere una postura corretta. Attrezzi e materiali Avrai bisogno di questi attrezzi e materiali per realizzare il tuo sgabello con schienale: TroncatriceDispositivo per spinaturaMorsettiTrapano/avvitatoreMartello in gommaKit di assemblaggioSeghetto…

Gli alberi da frutto soffrono spesso di vari problemi durante la primavera e l’estate che scompaiono (apparentemente) durante i mesi invernali. Ma non è proprio così: molti parassiti trascorrono l’inverno in forma di uova o larve, nascosti nelle fessure del tronco, aspettando l’arrivo della primavera per schiudersi. Perché è importante realizzare trattamenti preventivi in inverno Come prima motivazione, perché è molto più facile raggiungere tutte le cavità e le fessure del tronco nelle varietà a foglia caduca, che in questa stagione hanno perso tutte le loro foglie. Ciò faciliterà notevolmente l’applicazione dei prodotti. La pianta durante l’inverno interrompe tutte le sue attività fino all’arrivo della primavera, in cui i boccioli inizieranno a gonfiarsi e a dare spazio alle prime foglie. L’abbondanza del raccolto è direttamente proporzionale allo stato di salute della nostra pianta. Un albero colpito da parassiti o funghi è un albero debole, che si svilupperà meno frutti e…