Autore

Bricoydeco

Browsing
Condividi:

Imparare come annaffiare le piante è una delle prime preoccupazioni per la maggior parte delle persone che iniziano a prendersi cura del proprio orto o giardino. Ogni pianta ha bisogno di una quantità d’acqua differente dalle altre e, inoltre, potrà variare a seconda della stagione in cui ci troviamo. Influisce inoltre la capacità di ritenzione dell’umidità della terra o terriccio, così come  la grandezza del vaso o della fioriera. Speriamo che questi consigli vi siano d’aiuto e che il momento dell’annaffiatura possa diventare un’attività rilassante. Come annaffiare le piante  Fino a quando non ci abitueremo alla capacità di ritenzione d’acqua del nostro terriccio, la cosa migliore è iniziare ad annaffiare con un classico innaffiatoio. In alternativa, possiamo utilizzare un tubo per irrigazione dotato di pistola da irrigazione regolabile. Annaffiate poco alla volta: Prima una pianta, passate alla successiva, e infine ripartite dalla prima. In questo modo l’acqua filtrerà nella…

Condividi:
Condividi:

Ti piacerebbe avere uno spazio per riporre oggetti nel tuo terrazzo o giardino? Se ti piacciono i mobili con doppio utilizzo, non perderti questo tutorial per realizzare un baule per esterni con bancali. Ti sarà utile come seduta extra e al suo interno potrai riporre quello che vuoi, due funzioni in uno! Con i bancali puoi costruire praticamente qualsiasi tipo di mobile e puoi farlo risparmiando e riciclando allo stesso tempo. Un esempio può essere questo baule per il terrazzo o il giardino, da utilizzare per riporre oggetti o come seduta. Segui il nostro tutorial, ti mostrerà come realizzare un baule passo dopo passo. Attrezzi e materiali Per realizzare un baule per esterni come quello del nostro tutorial avrai bisogno di questi attrezzi e materiali: Sega a lama o piede di porco Levigatrice orbitale e/o pialla elettrica Troncatrice o sega per legno Trapano/avvitatore Chiodatrice Bancali Pannello di compensato con misura…

Condividi:
Condividi:

Non sai dove riporre i tuoi attrezzi e gli accessori che utilizzi in giardino per tenerli in ordine e sempre a portata di mano? Con questo tutorial imparerai, passo dopo passo, a realizzare un organizer per il giardino o terrazzo. Un oggetto pratico che diventerà indispensabile nei tuoi spazi esterni. Avere un giardino o terrazzo presuppone una serie di attività di manutenzione che richiedono un insieme di accessori e attrezzi come, ad esempio: Tubi da giardino o innaffiatoio Pala, rastrello, scopa, ecc., per spazzare e raccogliere le foglie cadute Utensili per la potatura e il giardinaggio Prodotti per la cura delle piante, ecc. Per riporli tutti in un solo luogo, il tutorial a continuazione ti mostrerà, passo dopo passo, come trasformare un bancale in un organizer. Sarà così facile e veloce da realizzare che ti pentirai di non averlo fatto prima! Attrezzi e materiali Per trasformare un bancale in…

Condividi:
Condividi:

Ti piacerebbe avere un tavolo da pranzo di design, ma non hai il budget per permettertelo? Con questo tutorial passo dopo passo imparerai come creare un tavolo originale con pochissima spesa. I mobili di design si abbinano facilmente a stili diversi e creano ambienti eclettici. Tuttavia, il budget a nostra disposizione molte volte non ci permette di acquistare pezzi unici ed esclusivi. Per questo motivo, il nostro tutorial ti insegnerà come dare uno stile contemporaneo al tuo salotto con un originale tavolo da pranzo che puoi creare con listelli di legno. Attrezzi e materiali Per realizzare un tavolo come il nostro avrai bisogno di questi attrezzi e materiali: Troncatrice Levigatrice orbitale Trapano/avvitatore Kit per il montaggio nascosto Morsetti 25 listelli in legno di abete con misura 1400x38x38 mm 4 piedi per tavolo Colla per legno Viti da legno Vernice metallizzata Vernice per legno Pennello Costo, durata e difficoltà Con…

Condividi:
Condividi:

Ti piacerebbe avere un posto in cui riporre tutta la tua frutta e verdura in modo ordinato, sempre pronta per il consumo? Se è il tuo caso non perdere questo tutorial passo dopo passo per realizzare un carrello porta frutta e verdura. Con un bancale e alcune assi di legno potrai creare tu stesso questo pratico e decorativo carrello per la tua cucina. È fuori dubbio che sia la frutta che la verdura sono alimenti molto nutrienti e che non possono mancare nella nostra dieta. Per conservarle al pieno delle loro proprietà, sapore e aroma, alcune devono rimanere a temperatura ambiente, come nel caso di: agrumi kiwi, pere, ciliegie e pesche aglio, cipolle e patate pomodori avocado Con un carrello porta frutta e verdura fai da te non solo potrai sistemare la tua frutta e verdura nei vari cassetti, ma li avrai sempre sott’occhio e a portata di mano,…

Condividi: