Autore

ManoMano

Browsing

L’odore del terreno, la fatica del lavoro, la gioia del veder crescere cio che si è piantato… Il richiamo della terra! Forse potrà sembrare strano, ma anche alla gente di città piace mangiare cibi sani e naturali. È per questo che si sta diffondendo sempre di più il desiderio di “tornare alla terra”. Ma si sa, le città non sono famose per le loro grandi distese di campi coltivabili… È per questo che in Italia, sempre più città hanno deciso di mettere a disposizione dei cittadini degli spazi verdi da coltivare. Sono nati così gli Orti Urbani Ma cosa sono esattamente gli Orti Urbani? È in queste due parole che è racchiusa la soluzione per gli amanti del cibo sano e fai da te in città! Gli Orti Urbani infatti sono dei terreni in comune coltivabili dalla collettività. Spesso questi vengono gestiti da associazioni ma tutti i cittadini possono utilizzarli. Il primo Orto Urbano è stato creato a…

Avete detto addio all’ultimo bagno ormai già da un po’? Il cielo fuori dalla finestra appare sempre più grigio? Il freddo comincia a pizzicarvi? Tenetevi pronti: il freddo e la stagione delle piogge stanno tornando. Eh si: tirate fuori obrelli e stivali da pioggia, altrimenti preparatevi a prendere tanta tanta acqua! Sapete che in Italia ogni anno cadono in media circa 780 mm di pioggia (ovviamente con forti differenze tra Nord e Sud). Pensate a quanta acqua “caduta dal cielo” viene sprecata. Allora perchè non recuperarla? Perchè recuperare l’acqua piovana? L’acqua è una risorsa naturale che non è illimitata. Negli ultimi anni, in seguito ai cambiamenti climatici e i consumi insostenibili, l’acqua sta diventando un bene da salvaguardare sempre di più. Secondo dati Istat, in Italia una persona consuma mediamente 175 litri di acqua al giorno. Ogni metro cubo d’acqua in Italia, costa in media 2,45 euro, ma il prezzo varia a…

Meglio prevenire che curare Sapete che fare una manutazione regolare alla vostra motosega, vi consentirà un buon funzionamento della motosega stessa per dieci/venti anni?! Non dovete per forza andare da un esperto! Ecco qui qualche consiglio per fare un’ottima manutenzione della vostra motosega! Che la vostra motosega sia termica o elettrica, la manutenzione è pressoché la stessa: vi serviranno solamente una decina di minuti per ottenere dei risultati davvero ottimali! Come direbbe Jack lo Squartatore, procediamo per parti Prima di tutto è necessario conoscere la differenza tra il motore a due tempi e quello a quattro tempi (e non stiamo parlando di danza)… La manutenzione della motosega varia a seconda del motore che questa dispone. Il funzionamento di un motore a due tempi richiede che venga aggiunto nel serbatoio dell’olio. Questa semplice operazione è essenziale se si vuole utilizzare la motosega più di una volta. Bisogna quindi aggiungere tra il 2,5% e…

La notte dell’orrore si avvicina: sabato 31 Ottobre, le nostre strade saranno invase da zombie, mostri, fantasmi e altri esseri terrificanti… siete pronti? Origine: La festa di Halloween ha origini molto antiche. Questa festa è nata in Irlanda e corrispondeva al capodanno celtico, chialato Samhain ( da qui il termine “Samhainofobia”, ovvero la paura di Halloween!). In questa notte tutto si tinge di nero e arancione! Ma sapete perchè la zucca è il simbolo di Halloween? La leggenda narra che molti anni fa viveva in Irlanda un uomo vecchio e avaro chiamato Jack. Questo uomo, dopo aver giocato più volte con il diavolo, alla sua morte venne rifiutato sia dal pardiso che dall’inferno. Per questo Jack venne condannato a vagare sulla terra con la sua luce aspettando il giorno del Giudizio. Secondo la leggenda, Jack teneva la sua luce in una rapa, ma questa venne sostituita da una zucca dopo la migrazione degli irlandesi in…

L’inverno sta arrivando! Secondo le ultime notizie, questo sarà uno degli inverni più freddi degli ultimi anni (Brrrrrrrr). Quindi preparate cappotti, sciarpe, cappelli e guanti per affrontare il gelo! Noi abbiamo la fortuna di poterci coprire ben bene, ma avete pensato al vostro giardino? Come potrà affrontare questo freddo inverno? Vogliamo suggerirvi qualche consiglio per aiutare il vostro giardino a resistere al l’inverno. Cominciamo dal fortificare il giardino Togliete le erbacce: Vi consigliamo di togliere le erbacce dal vostro giardino. Questo per evitare eventuali problemi durante la bella stagione. E’ preferibile togliere le erbacce in modo manuale, piuttosto che usare prodotti chimici: la natura vi ringrazierà! Areare il terreno: Almeno una volta all’anno, bisogna far areare il terreno. Questo perchè il giardino ha bisogno che acqua e aria penetrino bene al suo interno. Vi consigliamo di eseguire l’arieggiamento prima di seminare il prato: in questo modo i semi riusciranno a penetrare meglio…