Il blog del fai da te di ManoMano.it

Come realizzare una struttura per gatti fai da te con casetta e palestra tiragraffi

Il tuo gatto ha bisogno di un tiragraffi o di un letto nuovo? Adorerà sicuramente questa struttura per gatti fai da te che include un tiragraffi e una piccola zona giochi. Sarete entrambi felici: tu risparmierai molto spazio e il tuo gatto potrà passare tante ore giocando o riposando nella struttura.

I gatti sono famosi perché riescono sempre a trovare e appropriarsi degli spazi più comodi della casa. Infatti, di solito dormono sulla nostra poltrona preferita (che di fatto, diventa la loro). Se vuoi evitarlo, la cosa migliore è creare uno spazio in cui possano giocare, riposare, farsi le unghie e dormire tranquillamente. Puoi farlo tu stesso, ti basta seguire i passaggi di questo tutorial.  

Attrezzi e materiali

Gli attrezzi e i materiali di cui avrai bisogno per costruire questa struttura fai da te sono molto facili da recuperare, eccoli indicati di seguito:

Costo, durata e difficoltà

Se disponi già degli attrezzi necessari, il costo approssimativo dei materiali è inferiore a 60 €.

Questo progetto di fai da te ha un livello di difficoltà media e risulta indicato per tuttofare che hanno già una certa pratica nel bricolage. Per la sua realizzazione avrai bisogno di circa una giornata per tagliare, assemblare e pitturare le differenti parti che compongono la struttura con letto e tiragraffi.

Misure e piano

Questa struttura per gatti con letto e tiragraffi è formata da diversi moduli sovrapponibili e indipendenti. Ognuno di loro rappresenta un livello o piano. Nella prossima immagine si possono vedere le misure dei pezzi che sono stati utilizzati per questo progetto di fai da te.

Struttura per gatti con letto e tiragraffi passo dopo passo

Come indicato nel punto anteriore, la struttura è formata da 3 moduli della stessa misura posizionati sul pavimento e sovrapposti, uno sopra l’altro. Tutti i moduli misurano 51 cm di lunghezza, 32 cm di larghezza e 28 cm di altezza. Tuttavia, ognuno di loro si distingue per una caratteristica particolare:

  • Modulo base posizionato nel primo livello. Uno dei suoi angoli è tagliato con un angolo di 45 gradi. Inoltre, la parte posteriore è in parte aperta in modo che il gatto possa guardare dentro ed essere utilizzata come zona di gioco.
  • Tiragraffi modulo del secondo piano. In uno dei lati abbiamo arrotolato la corda di sisal in modo che il gatto possa affilare le unghie.
  • Modulo superiore o terzo piano. Si accede a questo modulo attraverso la parte inferiore ed è stato decorato con la forma della testa di un gatto.

Per assemblare i diversi moduli, questi sono i passaggi da seguire.

1º.- Tagliare i pezzi

Ognuno dei pannelli dovrà essere tagliato con la sega troncatrice, seguendo le misure indicate nel punto anteriore. Per quanto riguarda i pezzi che formeranno il modulo base, dovremo tenere in conto che:

  • Entrambi i lati avranno un angolo a 45º mentre i tre lati rimanenti avranno un angolo di 90º.
  • I lati con misura 28 cm del pezzo che sarà il lato posteriore dovranno essere smussati con una inclinazione di 30º.

2º.- Fare il disegno

In uno dei laterali con misura 49×28 cm disegneremo la forma della testa di gatto. Disegnamo prima il contorno a matita e poi realizziamo un foro con il trapano. In questo foro introdurremo il seghetto per ritagliare la forma. Come ultimo passo, con il miniutensile rotante carteggiamo e levighiamo i bordi.

3º.- Montare i pezzi di ogni modulo

Il passaggio successivo consiste nel montare i pezzi di ognuno dei moduli. Per farlo, seguiremo questo schema:

  • Base: avvitare i due lati con i bordi in angolo retto diretti verso la parte inferiore. Unire la parte superiore con il tetto e quella inferiore con la base. Posizionare la parte posteriore in diagonale, lasciando aperta la parte superiore.
  • Tiragraffi: avvitare alla base e al tetto il lato con misura 49×28 cm e quello da 30×28 cm. Applicare la parte posteriore chiudendo entrambe le estremità.
  • Forma di gatto: avvitare i lati alla parte superiore e alla base con misura 30×28 cm. Posizionare la parte posteriore.

4º.- Pitturare i moduli

Adesso, pitturiamo i moduli. Abbiamo scelto uno smalto acrilico per la parte esterna, mentre internamente abbiamo lasciato la tonalità naturale del legno.

5º.- Applicare la corda e i giochi

L’ultimo passaggio consiste nell’applicare la corda di sisal avvolgendola intorno al lato più corto del modulo del secondo livello. Fisseremo un estremo nella parte interna con l’aiuto della graffatrice. Successivamente, avvolgeremo il laterale fino ad arrivare a ricoprirlo completamente con la corda.

Nell’apertura posteriore del modulo base potremo invece collocare alcuni ganci per appendere dei giochi.

Per ultimo, non ci rimane che posizionare i moduli uno sopra l’altro. Anche se si mantengono in equilibrio da soli, possiamo fissarli internamente tra di loro per una maggiore stabilità e sicurezza.

Adesso l’ultima parola spetta ai veri protagonisti di questo progetto di fai da te: i nostri amici gatti. Sembra che abbiano gradito la loro nuova struttura con letto e tiragraffi, vero?

Sei pronto ad iniziare a costruire la struttura per i tuoi gatti? In questo modo i tuoi gatti potranno godere di uno spazio creato appositamente per loro. Se adesso sarai riuscito a recuperare anche il pieno possesso della tua poltrona preferita, lo sforzo avrà davvero valso la pena!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: